in

Donatella Rettore: curiosità e carriera della cantante di “Splendido splendente”

Nel 1979 Donatella Rettore sbancò le classifiche europee con il brano Splendido splendente. Nella serata di ieri, 4 marzo 2021, dopo più di 30 anni dal suo esordio, la cantante ha portato sul palco del Festival di Sanremo la sua hit più iconica. A lasciare senza parole non è solo l’attualità inalterata della canzone ma anche la freschezza di Donatella. L’artista oggi ha 67 anni e ha ancora l’allegria che tutti ricordiamo.

donatella rettore

Donatella Rettore oggi: curiosità sulla cantante

La cantante veneta è stata ospite di questa terza serata del Festival di Sanremo per duettare con il gruppo musicale La Rappresentante di Lista formato da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina. La passione per i look grintosi la accompagna ancora oggi. Già negli anni Ottanta la cantante mostrava al pubblico il suo animo rock e ribelle. Oltre a provocare con i testi delle sue canzoni lo fa anche col suo stile, da cui emerge la sua personalità forte e controcorrente. Agli esordi il suo modo di vestire destava scandalo, perché sfoggiava uno stile seducente e sopra le righe.

La Rettore è sposata dal 2005 con Claudio Regio. I due avevano una relazione dal 1974 ma si sono sposati per avere la possibilità di adottare un figlio. Purtroppo questo non è mai successo per motivi burocratici e la cantante vive il dramma di non essere mai diventata madre. Donatella è molto attiva sui social. Su Instagram la cantante ha più di 38mila follower e condivide ogni giorno la sua vita privata e professionale con i suoi fans. La Rettore in un’intervista al programma “Storie italiane” di aver lottato contro il cancro. La cantante ha scoperto di essere malata durante il lockdown e fortunatamente oggi è completamente guarita.

ARTICOLO | Achille Lauro conquista il palco dell’Ariston nei panni di un dio greco: “Dio benedica gli incompresi”

ARTICOLO | Lucio Dalla non c’è più, ma è come se ci fosse ancora: la storia di “4 Marzo 1943”

Donatella rettore

La carriera di Donatella Rettore: come è diventata una diva della musica

La carriera di Donatella Rettore è iniziata a soli 10 anni quando forma un gruppo musicale con i suoi amici della parrocchia e cantava le allora famosissime canzoni di Caterina Caselli. La Rettore si trasferisce a Roma per intraprendere definitivamente la sua carriera di cantante dopo aver conseguito la maturità. Nel 1973 partecipato alla tournée di Lucio Dalla, che aveva notato il suo talento. Da allora la sua carriera ha preso il via. Donatella infatti ha pubblicato 20 album in studio e ha partecipato per ben 4 volte al Festival di Sanremo, senza però mai portarsi a casa la vittoria. La cantante ha ricevuto apprezzamenti non solo dal pubblico italiano ma anche da artisti internazionali, come Elton John con il quale ha collaborato.>>Altre notizie

 

Treviso incendio

Treviso, morì carbonizzata con un’amica, arrestato il marito: il movente è assurdo

chef Altamura francesco aquila

Chi è Francesco Aquila, il vincitore di MasterChef 2021: vita privata e curiosità