in

Milano, aperto il primo drive through per il vaccino anti Covid: si fa in auto e ci vogliono 5 minuti

Aperto a Milano il primo Drive through per i vaccini. Si tratta di un sistema rapido al parco di Trenno, coordinato dai militari. Un modo anche, per dirla con le parole del Commissario per l’emergenza Covid Figliuolo, «per evitare lo spreco di dosi una lista di riserva dalle Regioni», ma anche per accelerare i tempi: in nove ore, infatti, possono essere seguite oltre duemila somministrazioni anti Coronavirus.

leggi anche l’articolo —> Italia verso il vaccino Covid obbligatorio? Ecco cosa rischia chi lo rifiuta

Aperto a Milano il primo Drive through

Milano, aperto il primo drive through per il vaccino anti Covid: si fa in auto in 5 minuti

Al via a Milano al primo Drive through per i vaccini anti Coronavirus. Le somministrazioni ai cittadini sono aperte dalle 8.30 alle 17.30. Ad aprire le danze saranno i docenti con il vaccino AstraZeneca. Si calcola che per ogni persona ci vorrà una media di circa 5 minuti (tutto senza scendere dall’auto): dall’accettazione alla somministrazione del siero. A questo si somma ovviamente un quarto d’ora di attesa all’interno del parcheggio per le eventuali reazioni avverse. La “catena di montaggio” della Difesa, messa a punto al parco del Trenno, è costituita da due linee dedite alle inoculazioni: altre sei, invece, continuano ad eseguire tamponi a chi ne ha necessità.

primo Drive through

Guerini: «Qui arriveremo a 2mila vaccini al giorno»

«Sono qui anche per testimoniare l’impegno delle nostre Forze Armate in uno dei punti in cui stiamo svolgendo il nostro lavoro. Sono 138 i Drive Through allestiti dalla Difesa per dare impulso al tracciamento in tutto il Paese, di cui 28 in Lombardia. Questo è un esempio dell’evoluzione di questa attività, in cui all’attività di tracciamento si affiancheranno dei poli vaccinali come quello di oggi. L’obiettivo è utilizzare le nostre risorse in collaborazione con i sanitari per somministrare vaccini», ha affermato il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, in occasione dell’inaugurazione delle due postazioni di vaccinazione Drive Through del Parco di Trenno di Milano. «Qui arriveremo a 2mila vaccini al giorno, mentre all’ospedale militare di Baggio, sempre a Milano, ne facciamo già 1300», ha puntualizzato lo stesso Guerini. Leggi anche l’articolo —> Vaccino Sputnik 5 quando arriva in Italia? «Efficacia al 91,6%», cosa sappiamo

Akash Kumar

Chi è Akash Kumar, vita privata e carriera: tutte le curiosità sul famoso modello

Ilary Blasi

Chi è Ilary Blasi, vita privata e carriera: tutto sulla famosa conduttrice Tv