in

Chi è Elsa Fornero: curriculum completo, carriera e vita privata dell’economista

Sta facendo discutere la notizia di una task force di consulenti economici che riferiranno direttamente al (Dipe), voluta dal premier Mario Draghi, che vedrebbe tra gli esperti Elsa Fornero, la quale darà il suo contributo a titolo gratuito. La Lega, ad esempio, non è rimasta a guardare la nomina dell’economista e ha fatto partire partire una interrogazione parlamentare sul ruolo. Salvini interroga il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Andrea Orlando, spiegando che “indubbiamente la scelta di Elsa Fornero non è sinonimo di tranquillità e serenità rispetto ad eventuali interventi in materia pensionistica, anche alla luce della prossima scadenza della sperimentazione di Quota 100”. Ricostruiamo insieme la lunga carriera di Elsa Fornero. Perché il suo nome fa tremare i più? Ricordiamo il suo percorso accademico, aneddoti e curiosità.

leggi anche l’articolo —> Mario Draghi: età, peso, altezza, carriera e vita privata dell’ex presidente della BCE

elsa Fornero

Chi è Elsa Fornero: curriculum completo, carriera e vita privata dell’economista

Elsa Fornero è nata il 7 maggio del 1948 a San Carlo Canavese (TO). È un’economista e accademica, che dal 16 novembre del 2011 al 28 aprile 2013 è stata, nel governo Monti, Ministro del Welfare con delega per le Pari Opportunità. Nella storia della Repubblica italiana è la seconda donna, dopo Tina Anselmi, a presiedere tale ministero. Professore ordinario di economia all’università di Torino, vice presidente della compagnia San Paolo e collaboratrice de “Il Sole 24 Ore”, è un’esperta di sistemi previdenziali. Le sue ricerche sono state dedicate, perlopiù, al problema della sostenibilità dei sistemi, ossia come si può assicurare che il debito previdenziale contratto con le generazioni future possa essere onorato.

Nel corso della sua carriera accademica, Elsa Fornero ha ricoperto diversi ruoli di rilievo e ricevuto vari riconoscimenti: dall’incarico di Coordinatore Scientifico del CeRP (Centre for Research on Pensions and Welfare Policies, Collegio Carlo Alberto) a quello di membro del comitato editoriale della Rivista Italiana degli Economisti. La Fornero è stata anche Vice Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Intesa Sanpaolo (2010-2011) e ha fatto parte del Comitato Scientifico del Mefop (2000-2003).

elsa Fornero

Ha ricevuto negli anni vari riconoscimenti: dal Premio Saint Vincent per l’Economia alla Mela D’Oro

Elsa Fornero a ottenuto anche numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Saint Vincent per l’Economia nel 2001 e “La Mela d’Oro” dalla Fondazione Marisa Bellisario nel 2011. La sua prima esperienza politica è stata quella di consigliere comunale per il Comune di Torino, eletta con la lista “Alleanza per Torino”. Ha ricoperto tale incarico con impegno dal 1993 al 1998. Il suo nome però è legato soprattutto alla riforma del sistema pensionistico del governo Monti. Nell’immaginario collettivo sono rimaste impresse le lacrime di Elsa Fornero durante il suo discorso di presentazione della legge che avrebbe poi preso il suo nome. Nel corso della conferenza stampa, sopraffatta dall’emozione, dovette interrompere il suo discorso perché non riusciva a pronunciare la parola “sacrificio”. Tra gli incarichi di prestigio degli ultimi anni quello di membro del consiglio di amministrazione della Centrale del Latte di Torino in qualità di consigliera indipendente.

La Fornero ha ricoperto tale ruolo fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2016. Oggi si misurerà con un altro impegno: con Mauro Magatti, Silvia Scozzese, Anna Maria Tarantola e Giuseppe De Rita farà parte dei tecnici della task force creata dal premier Draghi per affiancare il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica.

elsa Fornero

Elsa Fornero è sposata a Mario Deaglio

Della vita privata di Elsa Fornero si sa poco: è sposata da anni con Mario Deaglio, professore ordinario di economia dell’Università di Torino, con cui ha due figli: Silvia, professoressa associata in genetica medica presso la stessa università, e Andrea, regista. Leggi anche l’articolo —> Pensioni, Draghi manda in soffitta “Quota 100”: le opzioni al vaglio del governo

 

immunità di gregge in italia

Covid, l’infettivologo Galli: “Mi viene l’orticaria a sentir parlare di immunità di gregge”

vaiolo delle scimmie

Cos’è il vaiolo delle scimmie e il Monkey B-virus: un morto in Cina e casi negli Stati Uniti