in

Emma Marrone Loredana Bertè, ‘passaggio del testimone’ da 200mila like: «La mia unica erede rock»

Due regine della musica, due icone irraggiungibili strette in un abbraccio da quasi 200 mila like: Emma Marrone e Loredana Bertè infiammano il social nel giorno del compleanno della settantenne calabrese. Un anniversario importante per la voce graffiante del rock italiano che tra i commenti si sbilancia, e neanche poco, su quella che ritiene essere l’unica erede della sua variegata produzione artistica.

Leggi anche >> Arisa ad Amici 20? L’indiscrezione: «Lungo e importante progetto»

mma marrone loredana bertè

Emma Marrone Loredana Bertè, insieme per i 70 anni dell’icona rock: dediche speciali

Parole piene d’affetto accompagnano il post di Emma che, nel suggellare la ricorrenza, non manca l’appuntamento con la Bertè che proprio ieri, domenica 20 settembre, ha festeggiato i suoi 70 anni. “’Il rock è un modello di vita non è solo suoni’. Questa frase l’hai detta tu e io ti ho presa alla lettera…”, è la Marrone ad omaggiare Loredana presa a modello dalla passionale salentina fin dai suoi primi passi nel panorama musicale. “Sono felice ed onorata – prosegue Emma – di festeggiare il tuo compleanno insieme a te… Sono una privilegiata… – ammette – bevo direttamente dalla fonte di chi ha davvero fatto la storia… Sei la mia Dea immortale… L’ICONA. Sei Loredana… sei la mia mamma rock. Tanti auguri amore”.

emma marrone loredana bertè

Il pensiero è anche per Mimì

Una dichiarazione senza riserve quella di Emma. Una replica forse non così scontata quella della Bertè che si espone pubblicamente sulla pupilla di Maria De Filippi. “Tu – replica Loredana in un passaggio del testimone notevole – sei la mia unica erede rock Emma. Te lo dice la tua mamma rock. Per sempre tua”. Con loro, idealmente, anche l’indimenticata Mia Martini che, nello stesso giorno della sorella, avrebbe spento invece 73 candeline. È anche per lei la torta sulla quale, infatti, si legge: “Auguri Loredana e Mimì”. >> Le Donatella Instagram, il video con la piccola Nicole indigna: «Povera bimba, un giocattolo»

martina nasoni

Martina Nasoni in abito rosso fuoco sorprende: «Stupenda creatura, sei rara!»

cristina d'avena

Cristina D’Avena ospite a Live non è la D’Urso: «Canto i Puffi, ma sono anche una donna!»