in

Chi è Ester Pantano: età, carriera e vita privata della giovane attrice

Accanto a Claudio Gioè nella fiction “Màkari”, diretta da Michele Soavi, anche Ester Pantano. L’attrice, dopo aver raggiunto il successo grazie a serie tv come «Imma Tataranni» e a film come «Notti magiche», è pronta ad interpretare Suleima, la studentessa di architettura di cui si innamora in Sicilia il protagonista Saverio Lamanna, giornalista finito in disgrazia proprio all’apice del successo. Scopriamo qualcosa in più della splendida interprete siciliana, che si è formata al Centro Sperimentale di Roma.

leggi anche l’articolo —> Chi è Domenico Centamore, vita privata e carriera: tutto sull’attore italiano

ester pantano

Chi è Ester Pantano: età, carriera e vita privata dell’attrice

Tra i volti più freschi del cinema italiano quello di Ester Pantano, che a “Vanity Fair” ha usato queste parole per descrivere il suo approccio alla recitazione: «Quando ero piccola, mia madre mi ha iscritta a un festival di canto ma, visto che ero super timida, tra una canzone e l’altra l’emozione era talmente forte che scoppiavo a piangere, un fiume in piena. L’idea di fare un corso di teatro è nata da questo: dal cercare un modo per gestire l’emotività senza bloccarla, ma neanche lasciarla libera», ha detto l’attrice, che crede nel potere liberatorio del pianto.

Il primo ruolo in tv nel 2012 quando è riuscita ad ottenere una piccola parte nella serie tv “Il Commissario Montalbano”. Poi è stata la volta del film tv del 2019 “Duisburg – Linea di Sangue”, diretto da Enzo Monteleone, con protagonista Daniele Liotti. La popolarità con “La mossa del cavallo  – C’era una volta Vigata”, tratto dall’omonimo romanzo storico di Andrea Camilleri con Michele Riondino. Tra le sue interpretazioni più recenti la già citata “Imma Tartanni – Sostituto procuratore”, serie tv tratta dai romanzi di Mariolina Venezia, dove è stata riconfermata anche nella seconda stagione. Al cinema la si è vista nei film “Notti magiche” di Paolo Virzì e in “Labbra blu” di Andrea Rusich.

ester pantano

Cinema, teatro, tv e canto: un curriculum completo

Ester Pantano ha preso parte anche ad alcuni spettacoli teatrali come Call me God, Le stanze di Pasolini e Prometheus. Ad aiutarla non soltanto il talento, la presenza scenica e la bellezza, ma anche la capacità di parlare fluentemente inglese e francese. Nel corso della sua carriera, ha vinto la giovane il premio Camilleri a “Cortinametraggio”. Al momento l’attrice sta studiando doppiaggio cantato per la Disney. Non a caso tra i suoi brani preferiti ve n’è uno de “La Sirenetta”: «Adoro quando Ariel comincia a raccontare i souvenir di un mondo che viene da fuori e che lei sente il bisogno di vedere. Non vuol dire che quello che ha non è abbastanza, ma sa che c’è dell’altro: ogni volta che ricanto quella canzone è un pianto, la conosco a memoria, è sempre un’emozione che va dritta nello stomaco».

ester pantano

Tra le sue passioni? I viaggi

Dovrebbe avere 31 anni. Della vita privata sua si sa poco e niente: a guardare le sue foto su Instagram, dove vanta un seguito di quasi 7mila followers, non si è in grado di dedurre se sia fidanzata o no. La sua più grande passione dopo la recitazione? Viaggiare. «Penso, per esempio, a New York, una città in cui mi piacerebbe tanto vivere in futuro e che mi ha insegnato che il tempo è prezioso e che fugge un po’ per tutti. Ho sempre avuto una grande fame di cose nuove, di scoperte, e ho sempre cercato il bello in ogni cosa: i viaggi, in questo, sono stati fondamentali perché mi hanno permesso di conoscere decine di ragazzi stranieri che avevano il mio stesso sogno. Mi sentivo uguale a qualcuno che era molto diverso da me», ha raccontato lei in un’intervista a “Vanity Fair”. Leggi anche l’articolo —> Claudio Gioè, tra le ex fidanzate una collega giovanissima: ecco chi è, non lo direste mai

 

Domenico Centamore

Chi è Domenico Centamore, vita privata e carriera: tutto sull’attore italiano

Antonella Attili

Chi è Antonella Attili, vita privata e carriera: tutto sull’attrice italiana