in

Fatima Trotta su Stefano De Martino: «C’è un grandissimo feeling, anche se a volte…»

Pronta a ripartire con Made in Sud Fatima Trotta, ormai eccellente padrona di casa, si apre in un’intervista al rapporto con Stefano De Martino. Il ballerino partenopeo, prestato alla conduzione con buoni risultati, pur essendo giunto in corsa, è riuscito a farsi amare dagli spettatori del programma. Allontanatosi da Belen e Santhiago – prima della rottura – proprio per le registrazioni di Made in Sud, Stefano sembra essersi integrato perfettamente nella famiglia del contenitore comico, anche se – dice la Trotta – ogni tanto ha bisogno di qualche ‘strigliatina’.

Leggi anche >> Signorini in copertina su “Chi”, Lucarelli al vetriolo: «Aspettiamo che Papa Francesco si proclami santo»

fatima trotta stefano de martino

Fatima Trotta su Stefano De Martino: “Lo definisco cazzaro”

Raggiunta da SuperGuida Tv, Fatima ha svelato qualche piccolo segreto sul De Martino conduttore. “Più andiamo avanti – ha ammesso l’attrice che con Stefano condivide le origini – e più ci accorgiamo che c’è un grandissimo feeling. Stefano è entrato in punta di piedi nel programma e ha portato un grande rispetto per coloro che lavoravano al progetto da molti anni. Si è lasciato amalgamare e trascinare dalla famiglia ‘Made in Sud’”. E oggi, ha aggiunto la conduttrice: “Torna con una consapevolezza e con un’esperienza diversa considerando la gavetta che ha fatto anche con il programma ‘Stasera tutto è possibile’”. Non solo complimenti, però, per il ‘guaglione napoletano’: “Lo definisco cazzaro – ha confessato la Trotta – nel senso che ha molta disciplina sul lavoro, anche se lo devi richiamare spesso. A volte tende a distrarsi”.

fatima trotta stefano de martino

Made in Sud ai blocchi di partenza: “Sarà diverso, con molti paletti”

L’edizione di Made in Sud che sta per tornare, dal prossimo 16 giugno su RaiDue, sarà un po’ insolita rispetto al passato. “Le novità sono diverse per ovvi motivi – ha confermato Fatimaconsiderando l’emergenza sanitaria che ci siamo trovati ad affrontare. Per la prima volta non avremo il pubblico e questo rappresenta una difficoltà perché un programma comico si alimenta di risate e di applausi. Osserveremo il distanziamento sociale adottando tutte le precauzioni anche per entrare in scena. Sarà un ‘Made in Sud’ diverso, con molti paletti”. >> Carlo Conti oggi, ricordo doloroso: «Sono un privilegiato, se questa cosa fosse successa 50 anni fa…»

fatima trotta stefano de martino

serie a quarantena

Serie A, nuove regole in caso di calciatori positivi: si adotterà il modello Bundesliga

taylor mega

Taylor Mega Instagram, tutina aderente sbottonata nei punti giusti: «Tu sei illegale!»