in

Federico Bernardeschi promosso in Nazionale e non in Serie A: perchè non ha gli stessi risultati

Il calciatore della Juventus, Federico Bernardeschi, continua a stupire i tifosi della Nazionale italiana. Le sue prestazioni in campo quando indossa la maglia azzurra sono eccellenti come mostrano i voti in pagella dopo la partita di ieri, 8 Settembre 2021, con la Lituania. L’attaccante non ha fatto goal, eppure, ha ricevuto un 7 dalla Gazzetta e da Tuttosport e un 7,5 dal Corriere dello Sport. Una valutazione altissima che però non rispecchia quella di Bernardeschi durante il campionato di Serie A. Sembra quasi che il calciatore abbia due identità di gioco.

Nazionale Italiana Federico Bernardeschi

Nazionale italiana, Federico Bernardeschi una doppia vita tra club e azzurri

Il calciatore della Juventus Federico Bernardeschi sembra aver trovato il suo clima di gioco ideale all’interno della Nazionale Italiana. L’attaccante, infatti, dopo la partita con la Lituania, è stato promosso a pieni voto per il suo contributo in campo, cosa però che non avviene quasi mai quando gioca vestendo la maglia bianconera. Qual è la causa alla base di questa doppia identità? Una prima ipotesi di risposta a questa domanda è stata fatta da Paolo Bargiggia e riportata da Calciomercato.it. Con Roberto Mancini il laterale bianconero sembrerebbe essere più libero sia  tatticamente che psicologicamente. Cosa ammessa anche dallo stesso Bernardeschi in conferenza stampa: «Qui mi fanno rischiare la giocata». Lo scarso rendimento alla Juventus, quindi, potrebbe essere da ricercare anche in un pubblico molto esigente che contribuisce ad aumentare il peso delle sue partite. Forse, con l’arrivo di Allegri alla Juve, Federico riuscirà a far coincidere di nuovo le sue due identità regalando così grandi emozioni anche in campionato.

ARTICOLO | Nazionale italiana, Stefano Sensi fa irritare il Mister con una storia su Instagram: l’indiscrezione

ARTICOLO | Roberto Mancini furioso dopo Italia-Lituania: “In tanti dovete vergognarvi”

Le qualità tecniche del calciatore

Federico Bernardeschi è nato a Carrara il 16 febbraio 1994 ed è un calciatore italiano, centrocampista o attaccante della Juventus e della nazionale italiana, con cui si è laureato campione d’Europa nel 2021. Soprannominato Brunelleschi per la sua tecnica, è un mancino puro che può giocare sia come esterno che come trequartista, fungendo da raccordo tra il centrocampo e l’attacco. Inoltre, dal punto di vista tecnico dispone di un ottimo dribbling ed è anche abile nell’esecuzione delle punizioni e dei rigori.

Nazionale azzurra Stefano Sensi

Nazionale italiana, Stefano Sensi fa irritare il Mister con una storia su Instagram: l’indiscrezione

Nazionale italiana record

La Nazionale italiana di Roberto Mancini continua a far sognare i tifosi: tutti i record conquistati