in

Flavio Montrucchio clamorosa confessione: «Ne divento capace solo quando litigo con mia moglie…»

«Sono pronto a iniziare il 2021 con due appuntamenti importanti e ne sono molto fiero». Difatti Flavio Montrucchio sarà il nuovo volto maschile di punta di “Real Time”: da martedì 5 dicembre lo vedremo alle prese con la nuova stagione di “Primo appuntamento”; da venerdì 10 gennaio sarà al timone dello spin off di “Bake Off”, sottotitolato “Dolci sotto un tetto”.

leggi anche l’articolo —> Alessia Mancini e Flavio Montrucchio a Verissimo: «Abbiamo perso un figlio»

Flavio montrucchio

Flavio Montrucchio clamorosa confessione: «Ne divento capace solo quando litigo con mia moglie»

Su “Tv Sorrisi e Canzoni” l’intervista a Flavio Montrucchio, che a proposito delle novità sul fronte lavorativo ha detto: «Tutte le volte che devo iniziare un programma mi domando: “Chi me l’ha fatto fare?”. Ma quando si accendono le luci e si parte, paura e insicurezza spariscono». Alla domanda “Quale appuntamento di lavoro vorrebbe avere?”, il conduttore ha risposto fermo: «Se fossimo negli Anni 80 mi piacerebbe essere chiamato da Silvio Berlusconi per entrare a Mediaset. Immagino che all’epoca chi è stato contattato da un imprenditore così per lasciare la Rai e formare una squadra nuova e vincente, deve avere vissuto una sfida esaltante. Oggi sono appagato dalle 24 prime serate che mi attendono, ma un domani non mi dispiacerebbe condurre un game show o un reality». 

Flavio montrucchio

«Io e Alessia ci siamo conosciuti a casa di amici ed è stato un colpo di fulmine»

Flavio Montrucchio si definisce un abitudinario: «Più che altro ho delle manie: alzarmi dal letto sempre dallo stesso lato, piegare i calzini nello stesso modo, mettere le chiavi nel solito posto…». Poi la puntualizzazione: «Non voglio avere tutto sotto controllo. Detesto avere dei paletti, mi piace improvvisare e cambiare spesso. Dopo un po’ mi stufo delle solite cose. Per tanti anni, per esempio, ho fatto l’attore, poi ho voltato pagina». L’unica eccezione la collega Alessia Mancini, a cui è legato sentimentalmente da 17 anni. A proposito della sua dolce metà Montrucchio ha detto: «Io e Alessia ci siamo conosciuti a casa di amici ed è stato un colpo di fulmine. Non è passato molto tempo dal primo appuntamento all’appuntamento di una vita». Bello, simpatico e dolce. L’ex gieffino ha tutte le virtù: «Sono romantico ma non lo do a vedere. Non amo i gesti plateali. Comunque il mio lato più dolce viene fuori con i bambini perché non trovo altro modo di relazionarmi con loro. Invece con mia moglie, quando litighiamo, sono capace di diventare acidino perché siamo entrambi testardi», ha confessato sorridendo il 45enne. Leggi anche l’articolo —> Alessia Mancini e Flavio Montrucchio, 20 anni insieme: dall’aborto all’incontro con gli angeli

Seguici sul nostro canale Telegram

tiberio timperi

“Unomattina”, Tiberio Timperi preda dell’ansia: «Cosa sono costretto a fare prima della diretta»

Viviana e Gioele, Procura smentisce archiviazione: tracce sulle scarpe del bimbo alimentano nuove ipotesi