in

Gabriella Farinon, la Signorina Buonasera si racconta a “Io e Te”: «Ecco cosa rispondo agli ‘spasimanti’»

Ripercorre la sua carriera nel salotto di Pierluigi Diaco Gabriella Farinon, Signorina Buonasera ospite oggi, venerdì 14 agosto, a Io e Te. “Sono soddisfatta, – dice la settantanovenne trevigiana (compirà gli anni il prossimo 17 agosto) – ho fatto tante cose, cosa devo chiedere di più?”. Attiva come annunciatrice in Rai dal 1961 al 1968, la Farinon confessa di essere affascinata da tutto ciò che non ha ancora visto. Non dai reality, però, che ammette di non aver mai guardato. “I reality? – ribatte la presentatrice incalzata dal padrone di casa sulla possibilità di tornare in tv magari in un contesto del genere – Non li ho mai visti, mi dispiace. Si dovrebbe vedere tutto ma non li guardo”.

Leggi anche >> Valeria Fabrizi in lacrime a “Io e te”, troppo vivo il ricordo del marito: il gesto delicato di Diaco

gabriella farinon signorina buonasera

Gabriella Farinon, la Signorina Buonasera a ‘Io e te’: “Alla fine di questa pandemia vorrei fare un bel viaggio”

Ciò che invece Gabriella amerebbe fare è scoprire il mondo: viaggiare, specie dopo le restrizioni imposte dal coronavirus, è in cima alla lista dei desideri per il futuro. “Mi piacerebbe viaggiare in Sud America, – dice l’amatissima Signorina Buonasera – mi affascina tutto quello che non ho visto. Forse anche il Perù. Una città italiana che amo? Spoleto”. Confessati i luoghi del cuore, il desiderio più grande rimane uno: “Vorrei che finisse tutta questa pandemia – dice la Farinon interpretando la volontà di tutti – e vorrei fare un bel viaggio”. Diversi sono, invece, i viaggi della fantasia di cui l’attrice è stata negli anni protagonista. Sollecitata da Diaco sulla passione scatenata negli uomini, Gabriella afferma tra le risate: “Qualche volta incontro qualcuno che ammette un debole per me e io rispondo: ‘Non poteva dirmelo prima?’”.

gabriella farinon signorina buonaser

I complimenti dell’annunciatrice al rigore del padrone di casa

Una lunga avventura quella della Farinon, che ha avuto la fortuna di lavorare con nomi come Pippo Baudo, Mike Bongiorno e Corrado. “Negli anni – dice Gabriella ripensando al passato – ho coltivato il dono dell’amicizia: a parte la mia famiglia e qualche amica di infanzia, con le mie colleghe è rimasto un bellissimo rapporto. La grande Nicoletta (Orsomando, ndr) è quella che mi ha aiutato anche su un problema di pronuncia”. Non manca di congratularsi con Diaco, Gabriella: “Incontro molte persone, – dice elogiando la tv del conduttore – ho rapporti con ‘gente normale’ e apprezzano la sua trasmissione proprio perché sembra di essere tornati ai tempi della televisione bella. Non sono generosa ma dico la verità, lei sta mettendo in atto il rigore di un tempo”. >> Gigi Buffon e Ilaria D’Amico ritratto di ‘famiglia’, lei non abbraccia i figli della Seredova: haters in rivolta

gabriella farinon signorina buonasera

Alberto Matano Cuccarini

Alberto Matano contro Lorella Cuccarini: «Io maschilista? Accusa surreale»

Maria Grazia Cucinotta

Maria Grazia Cucinotta Instagram atomica a 52 anni, shorts e “centrino della nonna”: «Bedda»