in

Gennaro Gattuso, malattia rara: «Ancora oggi i medici non riescono a capire…»

Durante la partita Napoli – Real Sociedad sembra sia tornato nella vita di Gennaro Gattuso un vecchio problema di salute con cui l’allenatore aveva già fatto i conti in passato. Una carriera fatta di successi e immense soddisfazioni, come la straordinaria vittoria ai Mondiale del 2006. Anche eventi dolorosi tuttavia hanno costellato l’esistenza di “Ringhio”. Tra i momenti più difficili senza dubbio la scoperta della malattia che l’ha colpito all’età di 34 anni, proprio su un campo di calcio.

leggi anche l’articolo —> Roberto Giacobbo malattia: «Sono arrivato all’ultimo stadio, ero a un passo dalla fine»

Gennaro Gattuso

Gennaro Gattuso malattia rara: «Ancora oggi i medici non riescono a capire…»

La malattia, che ha colpito agli occhi Gattuso, si chiama Miastenia Oculare. Una patologia che si manifesta principalmente in età avanzata: i sintomi non sono sempre di facile lettura dal momento che possono essere facilmente confusi con altri tipi di problemi specialmente di origine neurologica. Oltre alla caduta delle palpebre a causa della perdita del tono muscolare, si hanno altre difficoltà: il vederci doppio, problemi nel mantenere la posizione eretta, debolezza generalizzata nel collo, nelle gambe, nelle dita e nelle mani.

Gennaro Gattuso

Il problema agli occhi è tornato: di che patologia si tratta

Qualche anno fa l’allenatore, al momento tecnico del Napoli, ne aveva parlato a “Campi di Battaglia”, il programma monografico di Alpha, dedicato ai grandi campioni di calcio:  «A 34 anni ero quasi a fine carriera e durante Milan-Lazio per trenta minuti ho giocato con un occhio solo. Ad un certo punto al trentesimo minuto mi sono scontrato con un giocatore, pensavo fosse un avversario, invece era Nesta. Vado in tackle. Ne ho sentite tante, dal tumore alla distrofia muscolare», ha dichiarato allora Gattuso. «Finalmente poi hanno scoperto che ho la miastenia (oculare). Ti porta alla diplopia perché non funzionano bene i muscoli degli occhi e gli occhi vanno per affari loro. Vedi tutti gli oggetti in quattro o cinque posizioni diverse. Ancora oggi i medici non riescono a capire come abbia fatto a giocare 33 partite con un problema così», ha concluso all’epoca l’allenatore. E oggi sembra che quel dramma sia tornato prepotente nella sua vita. Come riporta “Calcio Napoli 24” la conferma è arrivata in conferenza stampa dal vice di Gattuso, Luigi Riccio. Leggi anche l’articolo —> Gennaro Gattuso età, moglie e figli dell’allenatore 

the voice senior Giovanna Marinuzzi

The Voice Senior, Giovanna Marinuzzi è la protagonista di un celebre brano di De Gregori

Paolo rossi funerali

Paolo Rossi i funerali a Vincenza: feretro portato a spalla dagli azzurri del Mundial