in

Gerry Scotti, ammissione amara: «È un periodo davvero complicato»

Gerry Scotti è tornato in tv con tre programmi di punta di Mediaset: ‘Tu si que vales’, il sabato sera, ‘Caduta libera’, appuntamento fisso del preserale di Canale 5, e ‘Chi vuol essere milionario’, in onda ogni giovedì subito dopo ‘Striscia la notizia’. Un periodo pieno di soddisfazioni sotto il profilo professionale, dopo un brutto incidente avvenuto a Roma, nel corridoio dell’hotel dove il conduttore alloggiava durante le registrazioni di Tu si que vales. «Ho appoggiato male il piede e ho sentito una fitta atroce. Pensavo fosse una storta, tant’è che sono rientrato a Milano col piede rotto ho registrato tre puntate di Caduta libera», ha raccontato qualche settimana fa ad ‘Oggi’ Gerry Scotti. E proprio durante una di quelle registrazioni è accaduto qualcosa di inaspettato «Alla fine della terza sono svenuto dal dolore. In ospedale mi hanno informato che si trattava della ‘frattura del ballerino’. Fossi stato un calciatore, avrei dovuto star fermo sei mesi», ha confidato lui con ironia.

leggi anche l’articolo —> Flavio Briatore: «Caso Sardegna? Attacco ai ricchi, il Covid solo nelle discoteche di destra»

gerry scotti

Gerry Scotti, ammissione amara: «È un periodo davvero complicato»

L’incidente ha «compromesso» un’estate già resa dura dal Covid-19: «Mi sono solo rovinato le vacanze», ha confessato ad ‘Oggi’ Gerry Scotti, che tutti gli anni è abituato a trascorrere il tempo libero tra le sue vigne dell’Oltrepò pavese e la sua barca. Insomma non proprio un periodo da annoverare tra i migliori per il presentatore di Canale 5. Anche se sfido chiunque a definire questo 2020 un anno “non faticoso”. Ma torniamo al conduttore di ‘Chi vuol essere milionario’, che ha rilasciato un’intervista al periodico ‘Mio’ in cui ha parlato di come l’emergenza Coronavirus abbia condizionato e stia modificando il modo di fare tv. Un’ammissione dolorosa quella del presentatore: «È un periodo davvero complicato, per le stazioni, per gli aeroporti, per gli uffici e anche per la televisione». Gerry Scotti spera che si possa prendere il meglio anche da quest’esperienza tanto drammatica: «Io mi auguro che alcuni insegnamenti, tipo il come affrontare l’emergenza, rimangano. Il famoso ‘saper come’ dovrebbe rimanere». 

gerry scotti

Salto in Rai possibile? L’indiscrezione

Un ritiro a 70 anni? Scotti, che è tra i volti della tv più amati, ha smentito questa voce: «Assolutamente no. Per il momento sono il Gerry di sempre…». Il pubblico può dormire sonni tranquilli. Sbarcherà in Rai? Ultimamente si è fatto un gran parlare anche di questo. A suggerire l’ipotesi è Alessandro Cecchi Paone nella sua rubrica su ‘Nuovo Tv’: Scotti potrebbe salire sul palco del Festival di Sanremo nel 2021, contattato dall’amico Amadeus, per una ospitata eccellente. Come ha fatto la regina degli ascolti del Biscione, Maria De Filippi. Staremo a vedere… Leggi anche l’articolo —> Gerry Scotti clamorosa accusa vip: «Licenziato senza motivo, adesso spieghi perché», è polemica

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Maria Teresa Ruta

Maria Teresa Ruta età, altezza, peso, carriera e vita privata: tutto sulla concorrente del GFVip5

Temptation Island, Davide frasi sconcertanti sulla fidanzata: “Non la ritengo degna”