in

GF Vip 2020 chiesta espulsione per Fernanda Lessa, gli avvocati di Licia Nunez: «Indice di omofobia»

Non c’è pace al GF Vip 2020, i concorrenti del reality sembrano fare di tutto per ‘annientarsi’ da soli: e dopo Salvo Veneziano ecco Fernanda Lessa. L’immediata squalifica del pizzaiolo siculo per le frasi irripetibili pronunciate contro Elisa De Panicis non sarebbe servita da lezione agli altri inquilini della casa: ecco allora che un’altra concorrente rischia l’espulsione. E a chiederlo a gran voce sarebbero i legali della parte offesa. È stato ancora una volta il web ad insorgere per primo contro la modella brasiliana per il termine utilizzato nei confronti di Licia Nunez, e alla rivolta social si è aggiunta – questa volta – la richiesta formale degli avvocati.

gf vip 2020 fernanda lessa esplulsione

GF Vip 2020, espulsione per Fernanda Lessa: intervengono gli avvocati di Licia

Tutto sarebbe nato in seguito alle nomination dell’ultima prima serata, in onda lo scorso mercoledì 15 gennaio 2020: la top brasiliana – nel discutere con Michele Cucuzza prima e con Andrea Montovoli dopo – si sarebbe lasciata andare a termini “omofobi” nei confronti della coinquilina Licia Nunez. Interrogata sulle nomination ricevute, Fernanda non ha esitato nella risposta: “Antonella, – ha affermato soddisfacendo la curiosità del giornalista – ma ne ho prese due. L’altra era la lesbica”. Il concetto è stato ribadito, poco più tardi, nel dialogo con Montovoli: “Io non sono rimasta male che mi hanno nominata. – ha riferito la LessaCi sono rimasta di come lo ha fatto Antonella. […] Questa è una doppia faccia da tenersi lontano. Ma poi lei si è messa insieme a quella che aveva il frac. Come si chiama? Quella lesbica… Licia. Si sono messe d’accordo”.

La nota dei legali per i provvedimenti immediati

Immediata l’insurrezione del web che, come per Veneziano, si è subito appellato ad un provvedimento nei confronti della Lessa. Una richiesta a furor di popolo ufficializzata dai legali della Nunez: “Chiamare Licia Nunez ‘la lesbica’ è indice di omofobia. – si legge nella nota indirizzata al GF Vip 2020 dagli avvocati Bernardini De Pace e Moscariello – Fernanda Lessa merita l’espulsione, perché ha così discriminato una concorrente, solo perché l’aveva nominata. L’omofobia – viene precisato – colpisce non solo gli omosessuali dichiarati, ma soprattutto quelli che vivono nel dolore e nella paura di raccontarsi, proprio per sfuggire al dileggio degli ignoranti omofobi. I responsabili del Gf devono intervenire immediatamente per non diventare complici. Aspettiamo con fiducia. Bmore Management Annamaria Bernardini de Pace & Nando Moscariello”.

gf vip 2020 fernanda lessa espulsione

Leggi anche —> GF Vip 2020 Adriana Volpe sconvolgente contro la Rai: «Nel contratto c’era una clausola…»

Jasmine Carrisi foto ammiccante, labbra “gonfie” su Instagram: «In casa Lecciso regna il botulino!»

Paola Barale

Paola Barale: «Il rumor sul mio presunto flirt con Maria De Filippi? So com’è nato»