in

GF Vip 2020 Sossio Aruta appena entrato già rischia la squalifica: inarrestabile, cosa ha combinato

Ex protagonista di Campioni, ex di Uomini e Donne e chissà… forse presto anche ex GF Vip 2020: varcata la porta rossa solo da qualche giorno, Sossio Aruta rischia già la squalifica. Inarrestabile come sempre, il calciatore ha travolto i coinquilini con i suoi discorsi, toccando però argomenti tabù. Entrato in corsa nel reality di Canale 5, Sossio – da regolamento – ha il divieto come tutti di parlare al resto dei concorrenti di ciò che accade fuori dalle mura di Cinecittà. Divieto violato da Aruta che ha fornito informazioni sull’esterno.

gf vip 2020 sossio aruta

GF Vip 2020, Sossio Aruta a rischio squalifica: rivelati dettagli sull’esterno proibiti dal regolamento

Venendo meno al regolamento del gioco, Sossio ha rivelato ai suoi compagni una serie di dettagli su quanto sta accadendo fuori dal GF Vip 2020. “A Milano girano con le mascherine, – ha confessato Aruta in una conversazione con Paola Di Benedetto e Asia Valente – Lombardia, Veneto, Umbria ed Emilia Romagna. Al sud no, a Napoli è tutto tranquillo”, ha precisato l’ex latin lover del parterre di Uomini e Donne. Di altro genere, ma sempre ‘proibito’, le rivelazioni tra chiacchiere al maschile. Il Benevento ci va in Serie A perché è a 20 punti dalla seconda”, ha detto rendendo dunque noti i risultati della Serie B.

gf vip 2020 sossio aruta

La produzione corre ai ripari

A mettere una pezza al travolgente Sossio ci ha pensato la regia del GF: staccando l’inquadratura dai luoghi in cui Aruta predicava senza freni, la produzione sembrerebbe aver chiamato poi il concorrente in magazzino, forse per richiamarlo all’ordine. Rischio squalifica? Solo un avvertimento? Dopo Salvo Veneziano e Clizia Incorvaia, la casa del GF Vip 2020 sembra perdere pezzi ‘spontaneamente’.

gf vip 2020 sossio aruta

Leggi anche —> GF Vip 2020, Teresanna Pugliese rivelazione su “Uomini e Donne”: «Quando Monte era sul trono…»

Lucio Battisti

Lucio Battisti pedinato dai servizi segreti: il docufilm di Rai Tre che (forse) non vedremo mai

Elisa De Panicis Instagram, foto bollente sommersa da insulti: «Vergogna non sai neanche scusarti»