in

Gianni Sperti coming out a ‘Uomini e donne’? Le dichiarazioni di lui dopo la puntata

Gianni Sperti coming out a Uomini e Donne? Da che si è conclusa la puntata del dating show di Canale 5 andata in onda ieri, mercoledì 14 ottobre 2020, non si parla d’altro. Nel mirino del gossip una frase detta dall’opinionista dopo un duro scontro con la dama del Trono Over Aurora con cui non scorre buon sangue. La donna ha lasciato lo studio dopo aver accusato Gianni Sperti di essere troppo cattivo nei suoi confronti e poco obiettivo. A quel punto l’ex ballerino ha spiegato le ragioni per le quali proprio non riesce a soffrirla.

leggi anche l’articolo —> Maria De Filippi e Costanzo: «Ci scoprì la sua compagna di allora! I miei non erano contenti»

Gianni Sperti

Gianni Sperti coming out a ‘Uomini e donne’? Le dichiarazioni di lui dopo la puntata

Gianni Sperti, infastidito per l’uscita eclatante dallo studio della dama del Trono Over Aurora, ha sbottato dicendo: «Si è permessa di dirmi “non sono come te che ti batte il cuore ogni cinque minuti” come se io fossi uno che ne passa… tanti ogni cinque minuti, quindi è un’offesa molto pesante», svelando a Maria De Filippi i motivi del suo risentimento. Quel tanti” declinato al maschile con tanta spontaneità, ha fatto pensare ai fan che si trattasse di un vero coming out. L’opinionista è sempre stato molto riservato sul suo privato. Tempo fa in un’intervista aveva dichiarato: «Per me non è un’offesa o una diminutivo. Al massimo un complimento. Anche se lo fossi non è un argomento che fa notizia, gli outing forzati non mi sono mai piaciuti». Gay.it Gianni Sperti non aveva taciuto il suo grande desiderio di paternità: «Tutti devono avere il diritto di adottare, a prescindere dall’’orientamento sessuale. Mi fa davvero male pensare ai tanti bambini soli e mi fa ancora più male pensare che, in un Paese come il nostro, non ci sia una legge che dia l’opportunità a coppie e a single come me di dare un futuro a qualcuno». 

«Come se ne passassi tanti… Era riferito agli amori in generale», la risposta dell’opinionista

Per evitare fraintendimenti la Redazione di ‘Trendit.it’ ha contattato il diretto interessato, che con la sua risposta ha scansato via ogni dubbio«In quel momento in puntata mi sono fermato per non dire una parolaccia. Ogni tanto mi contengo. “Come se ne passassi tanti”… era riferito agli amori in generale. Comunque, ribadisco, non capisco perché l’outing in generale faccia tutto questo rumore mediatico, ancora oggi, nel 2020 e perché il gay deve dichiarare di essere gay e all’etero non viene chiesto. Appare ancor di più una discriminazione. Poi, se viene fatto spontaneamente, per sentirsi meglio con sé stessi, ben venga. Io rispetto le persone per quello che sono senza chiedermi con chi vanno a letto», ha dichiarato Gianni Sperti. Leggi anche l’articolo —> Gianni Sperti fisico statuario su Instagram, dettaglio manda in tilt i fan: «Ma non fa male lì?»

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

jole santelli morta

Calabria, è morta la presidente Jole Santelli: lottava da tempo contro il cancro

coronavirus italia

Coronavirus in Europa, la situazione preoccupa: crescono vertiginosamente i casi