in

Giulia Stabile vittima di bullismo: «Ecco cosa mi facevano di terribile a scuola…»

La vincitrice di “Amici 20”, Giulia Stabile, in un’intervista concessa al settimanale “Grazia” ha parlato della sua storia con Sangiovanni, che procede a gonfie vele, ma non solo. Nel corso della chiacchierata la ragazza ha confessato gli atti di bullismo di cui è stata vittima. I compagni di scuola sono stato tutt’altro che gentili con lei: la ballerina ha confidato cosa ha dovuto subire.

leggi anche l’articolo —> Giulia Stabile è la vincitrice di Amici 20: il suo grazie speciale a Sangiovanni su Instagram

Giulia Stabile

Amici 2020, Giulia Stabile vittima di bullismo: «Ecco cosa mi facevano di terribile a scuola»

«Alle medie i miei compagni mi hanno distrutta. Hanno rovinato tutta la mia autostima. Ero logorroica, ridevo e sorridevo sempre, ma ero tanto insicura. Non ne avevo mai parlato prima di Amici, perché mi vergognavo. Come se fossi stata sbagliata io e non loro. In quegli anni, se ti dicono che hai un puntino rosso in fronte, anche se non è vero, ma te lo dicono tutti, ad un certo punto di credi anche tu», ha raccontato Giulia Stabile, la rivelazione dell’ultima edizione del talent show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi. «Mi dicevano che era inutile che facessi danza tanto non sarei mai diventata nessuno. Avevo più difficoltà rispetto agli altri, o almeno mi sentivo così. Anche se a volte avevo la risposta giusta in classe non parlavo. Mi sentivo giudicata», ha detto la giovane, che ha descritto poi nel dettaglio cosa le facevano i suoi compagni di classe.

Giulia Stabile

Ora nella sua vita c’è Sangiovanni

«Avevo un po’ di peluria sul viso e i denti storti. Ero una bimba particolare, e lo sono tuttora, ma quella ‘diversità’ veniva vista in modo negativo. Mi dicevano cose brutte. Per la mia risata ed il mio modo di fare stravagante. Mi ferivano tantissimo. Quando tornavo al mio banco, trovavo fogli distrutti, l’astuccio per terra, o mi avevano rubato oggetti, pasticciato i quaderni. Io spesso tornavo a casa e non dicevo niente, per non preoccupare mia madre. Finché un giorno sono tornata con il giubbetto di pelle tagliato con le forbici. E così ha saputo che cosa stavo passando. Io mi sentivo anche in colpa perché i miei dovevano ricomprare tutto», ha ammesso Giulia, che si sfogava piangendo e andando a lezione di danza.

Ora nella sua vita c’è Sangiovanni e la loro storia procede bene anche dopo la fine di “Amici 2020”: «Lui è la persona più bella che abbia mai conosciuto. È uno che fa sentire bene gli altri», ha detto Giulia Stabile, spiegando di voler vivere la relazione col cantante lontano dai riflettori. Leggi anche l’articolo —> Sangiovanni stupisce il pubblico di Amici 20: le sue parole sulla finale e su Giulia

Caduta libera come partecipare

Caduta Libera, come partecipare al quiz di Gerry Scotti su Canale 5: requisiti e procedura

Friends Cina censura

Cina, i fan di “Friends” furiosi: censurata parte della “Reunion”