in

Giuseppe Conte torna all’Università di Firenze, ma per ora è “senza cattedra”

«Il mio futuro immediato è il rientro a Firenze da professore all’Università». Così ha detto l’Avvocato Giuseppe Conte al “Fatto Quotidiano”, dopo l’addio tra gli applausi a Palazzo Chigi: «È terminata l’aspettativa e quindi riprenderò ad andare a Firenze». Secondo quanto riferito da “Il Corriere della sera” però l’ex premier avrebbe fatto (è proprio il caso di dirlo!) «i conti senza l’oste». Il professore, infatti, potrebbe essere rimasto senza cattedra.

leggi anche l’articolo —> Giuseppe Conte: «Futuro? Tornò all’università. Ma ci sono molti modi per stare in politica»

conte università

Giuseppe Conte torna all’Università di Firenze, ma per ora è “senza cattedra”

“Conte fa il suo ritorno all’Università di Firenze, ma (per ora) è senza cattedra”. Così titola il “Corriere della Sera”, rivelando che l’ex premier ha terminato il periodo di aspettativa e per questo è formalmente nella squadra di professori dell’ateneo fiorentino. Ma l’orario delle lezioni è già chiuso: “Il calendario non lo ha aiutato. Anzi, si può dire che si sia trovato «vittima» di una crisi di governo nata e consumata nel momento più sbagliato possibile per un docente universitario: a poche settimane dalla partenza del secondo semestre accademico”, si legge nell’articolo. La cattedra di Diritto privato a Firenze era ufficialmente di Giuseppe Conte ed è tornata sua adesso, ma bisognerà inserire «un ciclo di lezioni» nell’orario semestrale. «“Dobbiamo verificare” ha detto il rettore Dei che ha firmato il decreto con cui il predecessore di Mario Draghi rientra in carica, a partire dal primo marzo, come ordinario a Novoli, nel dipartimento di Scienze Giuridiche», si legge sul “Corriere”.

Giuseppe Conte università

«C’è tempo fino al primo marzo»

Quanto dovrà aspettare l’ex premier Conte? E soprattutto cosa “rischia” l’ex presidente del Consiglio? «In caso non si riesca a trovargli una collocazione nell’orario, Conte farà solo ricerca. Almeno per questo secondo semestre. Ma il rettore dell’Università di Firenze ricorda che “c’è tempo fino al primo marzo” e quindi “la partita Conte” è ancora tutta da giocare». La crisi di governo al buio aperta da Renzi si è rivelata “fatale” per “il professore prestato alla politica”: si spera che nell’ambiente universitario le cose vadano meglio. Leggi anche l’articolo —> Salvini: «L’Euro irreversibile? Solo la morte», la replica immediata di Zingaretti

Seguici sul nostro canale Telegram

Giulia Salemi GF Vip

Giulia Salemi, colpo di scena nella notte al GF Vip: «Alla fine è successo»

Wanda Nara Instagram

Wanda Nara esplosiva, l’intimo in pizzo rosa è seducente: Parigi ai suoi piedi