in

Green pass europeo in arrivo il 1° luglio: come funziona

C’è una data ufficiale per l’avvio del green pass europeo: il 1° luglio 2021. Il certificato digitale permette al suo possessore di viaggiare in Europa senza la necessità di effettuare un tampone o la quarantena. Lo potranno richiedere tutti coloro che hanno ricevuto il vaccino. Alcuni paesi dell’Ue hanno già adottato il sistema del green pass.

quarantena viaggi estero

Green pass europeo quando sarà valido

Ieri, 8 giugno 2021, il parlamento di Strasburgo ha votato per approvare o meno il regolamento del green pass. Il certificato verde è ormai pronto. Lunedì prossimo dovrebbe arrivare la firma dell’accordo per entrare poi concretamente in funzione dal primo luglio. In questi giorni intanto tutti i paesi provvederanno a rifornirsi di tutti gli strumenti informatici necessari perché diventi attivo. Il green pass verrà letto tramite il Qr Code.

Dall’Italia sono arrivati riscontri positivi sulla misura dell’Ue. Uno tra questi quello di Silvio Berlusconi, per il quale il Covid è stato una brutta bestia: “Da remoto ho dato ok al certificato europeo. È uno strumento che consentirà a tutti i cittadini europei immuni dal virus di programmare le vacanze nel nostro Paese e agli operatori del turismo di rimettersi finalmente in moto a pieno regime”.

ARTICOLO | Macron preso a schiaffi tra la folla, due arresti: il video

ARTICOLO | Mario Draghi e quell’esperienza traumatica che gli inculcò la «religione del lavoro»

green pass europeo

Green pass europeo come funziona

Bulgaria, Repubblica ceca, Danimarca, Germania, Grecia, Croazia e Polonia hanno già attivato il sistema per verificare i green pass. Anche la Spagna e la Lituania sono a buon punto. I due paesi stanno iniziando a distribuire i certificati Covid ai loro cittadini. In Italia deve ancora partire il procedimento, la scadenza è il 1° luglio.

Il certificato avrà una durata di 9 mesi. Il cittadino potrà utilizzarlo a partire dal quattordicesimo giorno successivo alla vaccinazione, a 6 mesi dalla guarigione dal Covid, oppure per 48 ore in caso di test rapido o 72 ore se il test è molecolare. Tutti i risultati di avvenuta vaccinazione o del test saranno registrati sull’app IO o su Immuni. Dalle app si potrà scaricare il pass europeo in Qr code, anche da stampare. Il certificato avrà validità per tutti i viaggi nei paesi dell’Ue, per Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein. Dal primo luglio tutti gli stati che hanno approvato il green pass lasceranno entrare e uscire i visitatori senza imporre ulteriori restrizioni.>>Tutte le notizie

conte draghi

Conte: «Io leale a Draghi, M5s non staccherà la spina al governo», poi la stoccata a Renzi

paragone italexit global tax

Paragone (Italexit): “Global tax al 15% compromesso al ribasso, dimostra potere delle multinazionali”