in

Greta Scarano età, altezza, peso, vita privata, carriera dell’attrice italiana

Greta Scarano è una delle attrici più apprezzate e versatili del panorama cinematografico italiano. Attualmente in onda con la fiction Non mentire, dove interpreta una donna determinata a dimostrare la violenza sessuale subita, Greta ama da sempre la recitazione e si dedica al suo lavoro con dedizione. Nata a Roma, il 27 agosto 1986, la Scarano è alta 1 metro e 66 e pesa 54 chili. Greta cresce nella capitale dove segue, per diversi anni, un corso di recitazione presso la scuola di teatro Talia e da vera artista eclettica si interessa anche ad altre discipline, studiando batteria, percussioni e canto. Per seguire il suo sogno si spinge fino in Alabama, dove frequenta la scuola superiore del luogo e lavora in teatro. Rientrata in Italia, continua gli studi iscrivendosi parallelamente alla scuola di recitazione e alla facoltà di Scienze Politiche.

Greta Scarano, esordi e carriera dell’attrice di Non mentire

Greta Scarano è un’attrice a 360 gradi, riesce a passare con estrema naturalezza dal cinema alla televisione interpretando con disinvoltura ogni ruolo. Il vero trampolino di lancio per la carriera di Greta è il debutto nella fiction televisiva Un posto al sole, dove la Scarano vestirà i panni di Sabrina Guarini per ben due anni. È il 2007 e Greta si fa notare prendendo parte, contemporaneamente, ad altre fiction come R.I.S. – Delitti imperfetti, cui compare nella quarta stagione, e Distretto di polizia. Intanto si spalancano le porte del grande schermo e Greta inizia il suo percorso nel mondo del cinema. Nel 2011 viene scelta come protagonista femminile del film Qualche nuvola di Saverio Di Biagio, presentato al Festival di Venezia e, sempre nello stesso anno, prende parte alla seconda stagione di R.I.S. Roma – Delitti imperfetti, nei panni di Giordana Ravelli. Calcando, allo stesso tempo, le scene del piccolo e grande schermo, Greta interpreta il ruolo dell’ispettore Francesca Leoni nella quarta stagione di Squadra antimafia – Palermo oggi e, per il cinema, è protagonista, insieme a Pierfrancesco Favino, dell’opera prima di Michele Alhaique – suo compagno – Senza nessuna pietà. Nel 2015, il ruolo di Viola in Suburra consacra la sua popolarità e le fa aggiudicare il Nastro d’argento come migliore attrice non protagonista oltre ad un Ciak d’Oro come rivelazione dell’anno 2016. Allo stesso periodo appartengono anche Squadra antimafia – Palermo oggi, settima stagione, e In Treatment con Sergio Castellitto. Greta Scarano è anche Sabrina Minardi, l’amante di Enrico De Pedis, nel film La verità sta in cielo, basato sulla sparizione di Emanuela Orlandi e, nel febbraio 2017, è protagonista nel cast di Smetto quando voglio – Masterclass, secondo capitolo della trilogia cinematografica. Per questi ultimi due film viene candidata ai Nastri d’argento 2017 come migliore attrice protagonista. Gli ultimi lavori a vederla impegnata sono stati Liberi sognatori – La scorta di Borsellino, in cui interpreta Emanuela Loi, Non mentire, attualmente in onda su Canale 5 e Il nome della Rosa, la fiction Rai prevista a breve.

Greta Scarano, vita privata dell’attrice italiana

La vita privata di Greta Scarano la vede legata dal 2011 all’attore e regista Michele Alhaique, con cui condivide l’amore per questo mondo. In un’intervista a Grazia, l’attrice ha infatti dichiarato: “Parliamo di cinema dalla mattina alla sera. Non a caso ho amato sempre degli attori. Non potrei mai stare con uno che non capisce la mia dedizione al lavoro”.

Leggi anche —> “Non mentire” anticipazioni terza e ultima puntata: gran finale stasera 3 marzo 2019

Scomparsa a Salemi, Angela Stefani: il casale della discordia, cosa potrebbe celarsi dietro il presunto omicidio

nicola zingaretti

Primarie Pd, Nicola Zingaretti vince: «Oggi è una bella giornata per l’Italia»