in

Grillo “licenzia” Conte, affondo duro sul blog: «Non ha visione politica»

Grillo contro Conte, siamo all’ultimo atto? «Conte non potrà risolvere i problemi del M5s perché non ha né visione politica, né capacità manageriali. Non ha esperienza di organizzazioni, né capacità di innovazioni. Io questo l’ho capito e spero possiate capirlo anche voi», così Beppe Grillo gela l’avvocato del popolo sul suo blog, pubblicando una duro affondo. Un post con il quale di fatto il Garante del MoVimento scarica l’ex premier, a cui voleva affidare la guida del partito non più tardi di qualche mese fa. «Mi sento così come se fossi circondato da tossicodipendenti che mi chiedono di poter avere la pasticca che farà credere a tutti che i problemi sono spariti e che dia l’illusione (almeno per qualche mese, forse non di più) che si è più potenti di quello che in realtà si è davvero, pensando che Conte sia la persona giusta per questo», ha confessato l’ex comico.

leggi anche l’articolo —> L’ira funesta di Grillo: «Conte? Un arrogante in balia di Travaglio», retroscena di fuoco

grillo contro conte

Grillo “licenzia” Conte, affondo duro sul blog: «Non ha visione politica»

Secondo Beppe Grillo, «Conte può creare l’illusione collettiva (e momentanea) di aver risolto il problema elettorale, ma non è il consenso elettorale il nostro vero problema. Il consenso è solo l’effetto delle vere cause, l’immagine che si proietta sullo specchio. Conte non ha né visione politica, né capacità manageriali». E ancora: «Non possiamo lasciare che un movimento nato per diffondere la democrazia diretta e partecipata si trasformi in un partito unipersonale governato da uno statuto seicentesco», replicando alla conferenza stampa tenuta lunedì dall’ex premier. Il garante del M5s ha poi aggiunto: «Le organizzazioni orizzontali come la nostra per risolvere i problemi non possono farlo delegando a una persona la soluzione perché non sarebbero in grado di interiorizzarla quella soluzione e di applicarla, ma deve essere avviato un processo opposto: fare in modo che la soluzione decisa, in modo condiviso, venga interiorizzata con una forte assunzione di responsabilità da parte di tutti e non di una sola persona. La trasformazione vera di una organizzazione come la nostra avviene solo così. La deresponsabilizzazione delle persone con la delega ad un singolo nelle organizzazioni orizzontali è il principale motivo del loro fallimento». Leggi anche —> Conte, “divorzio alla grillina”: le telefonate segrete tra l’ex comico e Draghi

grillo contro conte

«Ho chiesto a Davide Casaleggio di consentire lo svolgimento di detta votazione sulla Piattaforma e lui ha accettato»

Sul parere della “base” Grillo ha chiarito: «Ho chiesto a Davide Casaleggio di consentire lo svolgimento di detta votazione sulla Piattaforma e lui ha accettato. Chiederò, poi, al neo eletto Comitato direttivo di elaborare un piano di azione da qui al 2023». Quest’ultimo, infatti, avrà il compito di mettere a punto «qualcosa di concreto, indicando obiettivi, risorse, tempi, modalità di partecipazione vera e, soprattutto, concordando una visione a lungo termine, al 2050. Questo aspettano cittadini, iscritti ed elettori. Una visione chiara di dove vogliamo andare e in che modo. Il perché, il cosa e il come. È sempre stata la nostra forza: consentire a tutti di sapere quale sarà il viaggio e accogliere chi è pronto per una lunga marcia». Le dichiarazioni forti di Grillo mettono fine così ai progetti di Conte: si concluso l’affaire con un “vaffa”? Convocata per oggi, mercoledì 30 giugno 2021, alle 19, l’assemblea del gruppo dei deputati pentastellati. Sul tavolo il “confronto sul M5s”, che sta creando qualche preoccupazione in seno anche agli altri partiti, che temono eventuali ripercussioni sul governo Draghi. Per ora Conte ha scelto la via del silenzio, ma quanto durerà? La spaccatura nel MoVimento è però palese. Leggi anche l’articolo —> Paragone: “M5S? Il carisma del leader ce l’ha Grillo, Conte al massimo può fare il segretario”

grillo contro conte

 

Temptation Island 2021 tentatori tentatrici

Chi sono i tentatori e le tentatrici di Temptation Island 2021? Ecco le loro identità

ondata di caldo Canada

Canada, temperature da record con picchi fino a 49.5 gradi: almeno 34 le vittime