in

Il Collegio quanto guadagnano i ragazzi? Il cachet settimanale degli allievi

Il Collegio”, il programma più visto dal giovani, con il 60% di share tra i ragazzi dagli 11 ai 14 anni, è tornato in onda martedì 27 ottobre su Rai 2. Un docu-reality che continua ad appassionare centinaia di telespettatori e di ogni età. Tanti si sono chiesti quale sia il cachet degli allievi chiamati ad essere catapultati nel 1992. Un viaggio scolastico entusiasmante, pieno di colpi di scena, raccontato ancora una volta dalla voce fuoricampo di Giancarlo Magalli, e ambientato quest’anno al Convitto Regina Margherita di Anagni, nel cuore della Ciociaria.

leggi anche l’articolo —> “Il Collegio 5” al via da stasera: le riprese al “Convitto Regina Margherita” di Anagni

il collegio quanto guadagnano

Il Collegio quanto guadagnano i ragazzi? Il cachet settimanale degli allievi

“Il Collegio”, quanto guadagnano i ragazzi? A svelare il cachet dei collegiali ci ha pensato Nicole Rossi, ex del reality nonché vincitrice dell’adventure game di Raidue condotto da Costantino Della Gherardesca Pechino Express. Il sito Blogtivvu ha riportato le parole della giovane: «Per Il Collegio non siamo stati pagati e non avrei motivo di mentire perché nessun contratto mi vincola. Lavorare in televisione, poi, è un lavoro quindi non avrei problemi a dirlo. In ogni caso, essendo un docu-reality, loro non vogliono che tu vada lì per qualche interesse economico». La romana ha poi fatto una precisazione: «Mettono a tuo servizio solo un rimborso spese, che consiste in quei 50 euro famosi a settimana…».

il collegio quanto guadagnano

Tutto vero? O si recita? Le dichiarazioni di Nicole Rossi e della professoressa Petolicchio

La stessa Nicole Rossi ha voluto sottolineare che quello che si vede a ‘Il Collegio’ è tutto vero: «Non si recita, niente è recitato e io non ho alcun interesse a dirvi bugie. Mi dà fastidio e ne parlo ancora perché è stata una bellissima esperienza e odio che qualcuno continui a sminuirla. Se qualcuno è cretino, sono loro a essere cretini e non stanno recitando un copione. Al di fuori del Collegio la televisione è un lavoro, fatevene una ragione». Anche l’amatissima professoressa Petolicchio, l’insegnante di matematica e scienze de “Il Collegio”, ha dato la medesima versione dei fatti: «Io non sono un’attrice, lo si può venire a constatare in tutti i momenti del mio quotidiano: sono una docente nella vita e lo sono anche al Collegio. Non ho mai avuto alcun copione da recitare. Tutto quello che si vede di me, come degli altri, avviene in totale spontaneità. Quelle per me sono delle ferie alternative: vado al Collegio quando non lavoro a scuola, essendo una produzione estiva. Se dovessi andare lì ad effettuare il lavoro di attore sarebbe un carico troppo pesante per me, che rifiuterei», ha affermato in un’intervista. Leggi anche l’articolo —> “Il Collegio 5”, professor Maggi: «I ragazzi venivano dal lockdown, ci saranno scintille»

lavoratrice disoccupata

Lavoratrice fragile con tumore disoccupata, al via gara di solidarietà: «Ora l’azienda mi reintegra»

Elezioni Usa 2020

Elezioni Usa 2020, Donald Trump in testa in tutti gli stati chiave