in

Incidente sul lavoro a Roma, operaio cade dall’undicesimo piano e muore: chi era la vittima

Giovedì 30 settembre 2021. Non si ferma la scia di sangue della morti bianche. Incidente sul lavoro a Roma nel pomeriggio di ieri. A perdere la vita un operaio precipitato da una impalcatura. La tragedia consumata in una palazzina di viale America. La vittima si chiamava Fabrizio Pietropaoli, operaio specializzato di 47 anni di Morolo, Frosinone. Ad allertare le autorità un collega dell’uomo, che in quel momento stava lavorando sulla piattaforma di un cantiere edile.

leggi anche l’articolo —> Pessano con Bornago, violenta rissa in strada: morto 22enne, grave un 16enne

incidente lavoro roma

Incidente sul lavoro a Roma, operaio cade dall’undicesimo piano e muore: chi era la vittima

Fabrizio Pietropaoli, operaio edile di 47 anni, è morto cadendo da un’impalcatura all’undicesimo piano di un palazzo in viale America, zona Eur. Il cestello, appeso a delle funi a 25 metri dall’altezza, al civico 311, sulle Torri Ligiai conosciute anche come Torri delle Finanze, su cui lavorava, si sarebbe ribaltato. La caduta non ha lasciato scampo all’uomo. Sul posto sono intervenuti prontamente i vigili del fuoco, il personale del 118, gli ispettori del lavoro, gli agenti del IX Gruppo Eur della Polizia Locale di Roma Capitale e gli agenti del Commissariato Esposizione della Polizia di Stato. Ora tutti impegnati ad appurare la verità e chiarire cosa sia davvero accaduto. Per cause in via di accertamento la piattaforma aerea si sarebbe sganciata flettendo su un fianco. Perché quel cestello si è ribaltato? L’operaio aveva rispettato tutte le misure di sicurezza? Aveva l’imbracatura come prevedono le leggi sulla sicurezza del lavoro? Toccherà agli investigatori fare i dovuti rilievi del caso. Intanto la Procura di Roma ha aperto un fascicolo d’indagine. Il reato ipotizzato dai Pm è omicidio colposo. Sul corpo della vittima potrebbe essere disposta l’autopsia e il cantiere potrebbe essere messo sotto sequestro.

incidente lavoro roma

Sui social scriveva: “Scegli un lavoro che ami e non dovrai lavorare neppure un giorno della tua vita”

Fabrizio Pietropaoli era molto conosciuto in Ciociaria, sua terra d’origine. Qualche giorno fa sui social l’operaio aveva scritto: “Scegli un lavoro che ami e non dovrai lavorare neppure un giorno della tua vita”. Parole che lasciano una certa amarezza alla luce di quanto accaduto. Soltanto ieri il premier Draghi ha parlato in conferenza stampa di una vera ‘strage’ sul lavoro: “Servono provvedimenti subito, il cordoglio mio e del Governo alle famiglie delle vittime”. Leggi anche l’articolo —> Ardea, pensionata trovata morta in casa con una vistosa ferita alla testa: ipotesi omicidio

Seguici sul nostro canale Telegram

spessano rissa

Pessano con Bornago, violenta rissa in strada: morto 22enne, grave un 16enne

riforma pensioni 2022

Riforma Pensioni 2022, nuova proposta alla Camera: 62 anni e 35 di contributi