in

Roma, gravissimo 25enne dopo un incidente, i genitori: “Serve sangue”

Un ragazzo di 25 anni è rimasto gravemente ferito dopo un incidente avvenuto a Roma sud. Il giovane lotta tra la vita e la morte e i genitori hanno deciso di lanciare un appello. Per aiutare il ragazzo “serve sangue”.

Incidente Roma

Incidente Roma ragazzo di 25 anni gravissimo: l’appello della famiglia

Lo scontro si è verificato lo scorso 4 settembre, nel pomeriggio. Un brutto incidente stradale in via Pelopida in zona Casal Palocco a Roma. I famigliari del ragazzo hanno lanciato un appello che ben presto ha fatto il giro dei social. Prima condiviso da amici e parenti ma poi anche da altri utenti che vogliono aiutare il 25enne. “Serve sangue, andate a donare all’ospedale San Camillo”. Questo l’aiuto che chiedono i genitori per il figlio, che lotta tra la vita e la morte. “Per aiutarlo basterà recarsi al San Camillo dalle 7.45 alle 11.30 – si legge nel post – quasiasi gruppo sanguigno, aiutateci!”.

ARTICOLO | Fidenza, camionista muore asfissiato in una cisterna: ennesimo incidente sul lavoro

ARTICOLO | Bardolino, 27enne trovata morta in casa: fermato il presunto assassino

ambulanza

Incidente Roma: scooter contro furgone

Il ragazzo stava viaggiando a bordo di uno scooter Yamaha Majesty nel territorio della provincia Sud di Roma. Intorno alle 16 è avvenuto lo scontro: lo scooter e un furgone Ford Transit hanno urtato uno con l’altro all’altezza dell’incrocio con via del Canale della Lingua. Ancora non si sa di preciso come sia avvenuto lo scontro ma è stato molto violento tanto che il ragazzo 25enne a bordo dello scooter è ancora in ospedale in condizioni disperate. Subito sono arrivati i soccorsi sul luogo dell’incidente e i soccorritori che hanno notato che le condizioni del ragazzo erano troppo gravi, hanno chiesto l’intervento dell’eliambulanza, che lo ha portato al San Camillo. Gli agenti della polizia locale di Roma Capitale con il X Gruppo Mare, che hanno svolto gli accertamenti del caso e indagano per ricostruire la dinamica dell’accaduto e l’eventuale responsabilità dell’autista del furgone.>>Tutte le notizie

Sparatoria a Trieste otto feriti

Napoli, rider picchiato a sangue da una baby gang

manifesto di assisi

Che cos’è il “Manifesto di Assisi”, tutto sul progetto a misura di uomo e ambiente