in

Irlanda del Nord-Italia stasera: le ultime notizie sulla partita, la probabile formazione

Irlanda del Nord-Italia stasera ultime notizie e probabile formazione degli Azzurri. La Nazionale di calcio italiana si gioca stasera la qualificazione diretta ai mondiali di Qatar 2022. Se gli azzurri riusciranno a battere l’Irlanda del Nord con una buono scarto di reti a favore, avranno concrete possibilità di conservare il primato del girone, ora condiviso con la Svizzera, ed evitare di finire agli spareggi di marzo 2022 per guadagnarsi il Mondiale. (Continua a leggere dopo la foto)

Irlanda del Nord-Italia stasera ultime notizie e probabile formazione degli Azzurri

Serve quindi una vittoria e occorre segnare un buon numero di gol. L’Italia è infatti prima nel girone con una differenza reti migliore (+2) rispetto alla Svizzera che ha gli stessi punti e stasera riceverà in casa la Bulgaria. In caso di una vittoria degli elvetici, quindi, sarà necessario per gli Azzurri aver segnato più gol, considerato che negli scontri diretti la differenza reti è a vantaggio della squadra svizzera.

Le scelte di Mancini, le ultime notizie da Belfast

Irlanda del Nord-Italia stasera, le ultime notizie sulla partita. Gli azzurri questa mattina hanno svolto il risveglio muscolare e hanno poi, prima del pranzo, effettuato una passeggiata nei pressi dell’albergo situato nel centro di Belfast. Sul fronte della formazione, le ultime indiscrezioni già suffragate dall’intervista di ieri del Ct Roberto Mancini, danno per certo l’utilizzo del tridente leggero con il “falso nove”, soluzione già adottata più volte.

Mancini sarebbe dunque intenzionato a schierare dal primo minuto Berardi e Chiesa ai lati di Insigne. Un attacco leggero e veloce per cercare di sfondare in agilità il muro nord-irlandese, tecnicamente piuttosto modesto ma fisicamente forte. A centrocampo, invece, l’unico ballottaggio è quello tra Tonali e Locatelli, col centrocampista del Milan decisamente favorito per una maglia da titolare con Jorginho e Barella.

Chi invece non verrà lanciato dal primo minuto sarà Gianluca Scamacca. Per molti poteva rappresentare l’elemento di novità di una Nazionale apparsa a tratti troppo prevedibile nelle ultime partite. Per Mancini, colui che alla fine decide, non è però quella di stasera la gara giusta per azzardare un suo impiego dal primo minuto. Come già detto in precedenza, Per il ct, contro un’Irlanda del Nord che fa della fisicità il suo punto di forza, serviranno altre qualità per avere la meglio. Meno lanci lunghi, più fraseggio. Meno fisicità, più tecnica. Scamacca sarà al massimo una pedina da giocare a gara in corso.

Irlanda del Nord-Italia stasera ultime notizie probabile formazione degli Azzurri

Questa la probabile formazione degli Azzurri in campo contro l’Irlanda del Nord stasera lunedì 15 novembre 2021 a Belfast.

Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Tonali; Berardi, Insigne, Chiesa.

Seguici sul nostro canale Telegram

sondaggi politici demos

Sondaggi politici: il leader più apprezzato Draghi che si lascia alle spalle Conte

Fedez non scenderà in politica: era tutta una bufala