in

Israele, una notte senza tregua per Hamas: nuovi attacchi aerei su Gaza

Lo scontro di fuoco tra israeliani e palestinesi continua senza tregua. Il nuovo conflitto tra Israele e Palestina ha avuto inizio lunedì scorso e le ostilità non si stanno placando. L’esercito israeliano ha deciso di procedere con un’offensiva di truppe aeree a Gaza. A causa di un errore di comunicazione sembrava che l’attacco di Israele comprendesse anche truppe di terra. Una voce che è stata poi smentita.

Israele e Palestina

Israele e Palestina: proseguono i combattimenti nella notte

Una lotta senza fine quella che stanno combattendo israeliani e palestinesi. Questa notte, 14 maggio 2021, l’esercito israeliano ha tentato di distruggere una rete di tunnel sotterranei usato dal gruppo palestinese Hamas. All’inizio sembrava che gli attacchi guidati dall’esercito israeliano coinvolgessero truppe aeree e forse di terra.

In un secondo momento il portavoce militare israeliano Jonathan Conricus, ha corretto l’informazione dichiarando che “non ci sono truppe di terra” israeliane nella Striscia di Gaza. Le truppe a terra sono ancora all’esterno del territorio palestinese. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha confermato la presenza di truppe non solo aeree che sono pronte a combattere se necessario. “Questa operazione continuerà per tutto il tempo necessario”.

ARTICOLO | Ancora pioggia di razzi tra Israele e Gaza: nella notte colpita anche Tel Aviv

ARTICOLO | Escalation di violenza sulla Spianata delle Moschee: Israele attacca Gaza con 250 razzi

Israele e Palestina: è guerra?

Intanto Israele ha altri problemi da affrontare oltre a quelli di Gaza. Il paese non ha solamente il problema dei razzi palestinesi che hanno causato decine di morti e centinaia di feriti in varie parti della nazione. Infatti non finiscono gli scontri anche interni. Più precisamente quelli tra ebrei e musulmani.

L’esercito di Israele ha comunque pronte le truppe, sarà l’inizio di una guerra? Intanto anche la Palestina sta subendo delle grosse perdite. Il ministero della Sanità di Hamas ha comunicato che dall’inizio delle ostilità i morti sono 103, di questi 27 erano bambini e 11 le donne. I gruppi politici palestinesi Hamas e il Jihad hanno diffuso dichiarazioni tutt’altro che pacifiche, nelle ultime ore. In passato Israele e Palestina si sono trovati molte volte ad affrontare nuovi attacchi senza però sfociare in una guerra.>>Tutte le notizie

Matteo Bassetti

Matteo Bassetti, segreto choc dal passato: «Mi sono nascosto nella camionetta della Polizia»

draghi stipendio

Draghi premier gratis, Bechis punge Paragone: «Il vero populismo fu di Conte»