in

Chi è Jelena Djokovic, tutto sulla moglie del famoso tennista Novak Djokovic

Biondissima e sempre sorridente. Jelena Djokovic è la moglie del famoso tennista serbo Novak Djokovic. La donna ha studiato economia in Italia, ma poi ha abbandonato la carriera per seguire il suo uomo. Insieme a lui ha creato la Novak Djokovic Foundation, un’associazione con la quale aiutano i bambini che vivono in zone povere. I due sono sposati e hanno due bambini, Tara e Stefan.

Jelena Djokovic

Jelena Ristic (da chenews.it)

Jelena Djokovic età altezza peso carriera

La donna è nata il 27 maggio 1985 ed è di nazionalità serba. È alta 170 cm e pesa 57 kg. Jelena ha studiato Business and Management alla Bocconi di Milano. La donna ha fatto una scelta coraggiosa, ha lasciato la carriera per seguire suo marito in giro per il mondo. Attualmente, oltre che fare la mamma dirige un magazine online e cura i progetti della Novak Djokovic Foundation, una fondazione che aiuta i bambini che vivono in zone povere, in Bosnia, Croazia e Serbia. Jelena ha un profilo Instagram (@jelenadjokovicndf) che conta più di 500 mila follower.

ARTICOLO | Erika Stefani riprende Draghi: aveva sbagliato il suo cognome al Cdm

ARTICOLO | Valeria Marini arriva nello studio di Supervivientes molto dimagrita: ecco quanti chili ha perso

La storia d’amore tra Novak Djokovic e Jelena

I due si sono conosciuti alle scuole superiori, entrambi infatti frequentavano un istituto di Belgrado. Si sono fidanzati da ragazzi a soli 18 anni. Poco dopo però hanno preso strade diverse. Novak è volato in Germania per frequentare un’accademia di tennis. Invece Jelena si è trasferita a Milano per studiare alla economia alla Bocconi. La donna ha raccontato di com’era la loro relazione agli inizi. “La nostra relazione era come un film di fantascienza. Io ero un’umile studentessa, lui un giovane giocatore di tennis che non aveva tanti soldi da sperperare.. I voli arei erano troppo cari all’epoca, perciò decidevamo con cura quando vederci”.

Jelena, terminati gli studi di economia, ha deciso di seguire Djokovic in giro per il mondo, accompagnandolo nei vari tornei. I due sono stati sempre insieme e hanno celebrato le nozze nel 2014 le nozze. Oggi la coppia ha due figli, Tara e Stefan. La coppia ha creato la Novak Djokovic Foundation, una fondazione che aiuta i bambini che vivono in zone povere, come Serbia, Croazia e Bosnia. La donna ha affermato di essere fiera della fondazione. “Sono orgogliosa di tutti i nostri progetti perché cercano di affrontare il problema dalla radice”.  Il tennista ha raccontato del loro primo appuntamento. “Eravamo a Montecarlo e io decisi di portarla in uno dei ristoranti più in voga. Volevo fare bella figura! Non avevo idea di cosa fosse una tartare, e non avrei mai immaginato che fosse carne cruda! Ora ogni volta che leggiamo “tartare” su un menù, scoppiamo a ridere”.>>Tutte le notizie

Milano, i sondaggi che hanno mandato in tilt il Centrodestra e che non vedrete sui giornali

Tina Cipollari lascia uomini e donne

U&D, il possibile abbandono di Tina Cipollari: l’indiscrezione