in

Kasia Smutniak, incredibile trasformazione: da “ragazzina punkabbestia” ad ideale di bellezza

Oggi attrice e ancor prima modella Kasia Smutniak rappresenta nell’immaginario collettivo l‘ideale di donna raffinata ed elegante cui gli uomini non sanno resistere e le ‘colleghe’ aspirano. Ospite ieri, giovedì 11 febbraio 2021, di Lui è peggio di me, l’attrice polacca ha dato ancora una volta sfoggio di charme e bellezza, confessando però un passato inaspettato. Negli studi dei padroni di casa, Marco Giallini e Giorgio Panariello, la Smutniak si è presentata in un ampio tailleur nero ondeggiante ad ogni mossa.

Leggi anche >> “Lui è peggio di me”, il nuovo sit-show di Giallini e Panariello: cast, idea e curiosità sul programma

Kasia Smutniak oggi

Kasia Smutniak oggi, strepitosa nel suo tailleur: il dettaglio sul passato da non credere

Camicia bianca e lunghi capelli fluenti hanno sottolineato sensualità e fascino di Kasia, “andata a trovare due vecchi amici… con la giusta preparazione”. Questa infatti la didascalia con cui la Smutniak ha annunciato – documentandola sui social – la sua presenza nello show dei colleghi. Con cui Kasia ha condiviso qualche esperienza. Specie con Panariello, con cui debuttò nel 2000 nel suo primissimo film per il cinema dal titolo Al momento giusto. Non meno importante però il ricordo con Giallini, con cui si trovò a recitare fianco a fianco sul set di Perfetti sconosciuti, datato 2016. Bisogna però fare un ulteriore salto nel passato per conoscere il dettaglio sorprendente che mai ci si sarebbe aspettati.

Kasia Smutniak oggi

“Da ragazzina ero una punkabbestia, sempre con i maglioni over size”

È la stessa Kasia a confessare la sua “evoluzione femminile”. Se oggi non è difficile immaginare l’attrice mentre si racconta come mamma e quasi perfetta casalinga, sembra invece impossibile pensarla nelle sue vesti precedenti. “Da ragazzina – ha ammesso la Smutniakero una punkabbestia, sempre con i maglioni over size”. Una ragazzina lontana dunque da quel modo di essere che oggi la contraddistingue. Sono state alcune sue amiche, ha raccontato, a farle uno scherzo per prenderla un po’ in giro. Iscrivendola a sua insaputa ad un concorso di bellezza, non immaginavano probabilmente di segnare la sua strada come modella. >> Kasia Smutniak e la sua malattia: «All’inizio non l’ho presa bene, poi ho detto basta»

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kasia Smutniak (@lasmutniak)

Seguici sul nostro canale Telegram

governo draghi Salvini

Salvini: «Se Draghi mi dice ‘c’è bisogno di te’, io ci sono», mistero sulla lista dei ministri

Darwin Day 2021

Darwin Day 2021, un secolo e mezzo dall’origine dell’uomo di Charles: ricorrenza ed eventi