in

Katia Pedrotti oggi, quei 2 millimetri in meno fanno gridare allo scandalo: «Voi non ce li avete?»

La famiglia potrebbe essere equiparata a quella del ‘Mulino Bianco’ e la storia di Katia Pedrotti e Ascanio Pacelli paragonata – come accade non di rado – ad “una fiaba diventata realtà”: ma “la classe senza eguali” dell’ex gieffina viene minata oggi dall’ultimo scatto pubblicato su Instagram. Mamma premurosa di Matilda e Tancredi, Katia si abbandona al ristoro lasciandosi immortalare proprio in compagnia dei suoi due figli. “The Simple Life! – scrive la biondissima valtellinese – Oggi abbiamo pedalato per ben 40 km tra le campagne olandesi, mulini a vento, canali e paesini talmente belli da sembrare dipinti! Ma ora, il gelato ci sta tutto!”.

Leggi anche >> Anna Safroncik oggi, ‘armi pesanti’ per sedurre Moser, imponente a bordo piscina: «Qualità e classe!»

katia pedrotti oggi

Katia Pedrotti oggi, dettaglio di troppo per l’ex gieffina: “100 commenti su quello”

Non si priva di nulla la Pedrotti rimasta genuina e umile nonostante la popolarità. Apprezzatissima anche per la veridicità e genuinità delle pubblicazioni, Katia non è solita ricevere disappunto da parte dei followers. Eppure, tra gli ultimi post, qualcosa è andato storto: tutta colpa di una scollatura troppo audace. Due millimetri in meno risultano decisivi per l’influencer, subito bersaglio di aspre critiche. I triangoli del vestito non bastano a coprire i dettagli e tra i commenti non si esita a sottolineare. “Per 2 mm in più che si intravedono dalla scollatura, 100 commenti su quello!? Ma state bene?”, chiede qualcuno.

katia pedrotti oggi

“Come se non fossimo fatti tutti allo stesso modo”

È un susseguirsi di ‘accuse’ e difese: “Mamma mia, che commenti paranoici… – sostengono alcuni – Ma scusate perché voi non ce li avete i ca****oli?!”, “Certo! – è la replica – Ma magari stanno, in queste occasioni, dentro al vestito. Nulla di più. Katia è bella e non avrebbe bisogno di questo. Punto”. “Diciamo che prima di fare una foto controllo che tutto sia a posto”, incalza qualcun altro. “Tutta invidia – proseguono – hai un bellissimo corpo, un bellissimo decolleté e una bellissima famiglia”. “Che tristezza considerare ancora un corpo come un qualcosa che può fare scandalo, come se non fossimo fatti tutti allo stesso modo”. Il dettaglio è per qualcuno sinonimo di naturalezza: “Bello il vestito, bellissimo ciò che si intravede. – concludono – La sua bellezza spontanea bella da vedere e da vendere”. >> Cristina Parodi oggi, senza trucco e filtri “come si è invecchiata”: «Sembri Marta Marzotto!»

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Francesca Romano

Eva Henger

Eva Henger Instagram strepitosa in versione “Flashdance”, body aderente: «La perfezione esiste»

Diletta Leotta

Diletta Leotta Instagram da capogiro, bagno in Sardegna: «E tutti i pesci vennero a galla…»