in

Lucilla Agosti, piena e consapevole femminilità manda Instagram fuori di testa: «Corbezzoli!»

Osa nelle pose, osa nelle espressioni e osano anche i seguaci tra i commenti Instagram: Lucilla Agosti è un concentrato di sensualità, quasi al limite della ‘compostezza’. Ma d’altra parte è lei la prima a confessare: “Ho pudore dei sentimenti. Del resto no”. È così che accende le fantasie sotto uno degli ultimi post social condivisi. Con un esercito di appassionati di oltre 102 mila followers. Attrice e conduttrice di radio e tv, la Agosti sembra avere piena consapevolezza delle proprie armi seduttive. E le sfodera tutte nell’immagine in questione.

Leggi anche >> Gaia Gozzi superlativa, la foto da capogiro spacca i 100 mila like: «Centodiciottoooo!»

lucilla agosti instagram

Lucilla Agosti, su Instagram straordinariamente intrigante

Per terra, sul pavimento, Lucilla si protrae verso l’obiettivo: con espressione ammiccante fissa la camera. Ampie maniche a sbuffo, pantaloni a pois e tacchi a spillo esaltati dalla posa delle gambe: la Agosti sembra studiare tutto nel dettaglio. Il risultato è molto più che stuzzicante e il seguito non perde occasione per renderle merito. Senza alcun tipo di contenimento. “Dovresti fare un film con Tinto Brass”, suggerisce qualcuno ispirato dallo scatto. “Grazie del consiglio – replica lei senza perdersi d’animo – vorrei però farti notare che una delle sue attrici ora è una suora”. Non l’unico regista del genere citato: “Dopo l’intervista a Rocco Siffredi ho sempre una domanda che mi gira in testa”, fa sapere un altro risparmiando i dettagli.

lucilla agosti instagram

“Quanto ci dev’essere da divertirsi, con te”

I riferimenti alle pellicole di un certo tipo sono ricorrenti: “In un’altra vita facevi po**o”, nota un altro utente. Come pure: “Quando sei in queste pose mi fai impazzire…”, “Corbezzoli”, “Mi piaci quando fai foto ‘così’!”. E poi: “Quanto ci dev’essere da divertirsi, con te”, “La cosa più sensuale di Lucilla??? La voce. Come anche i suoi pensieri, il viso, il corpo, un’esplosione di sensualità e bellezza”. “Ti rendi conto di quanto sia perfetta?”, chiedono quindi. E vagheggiano: “Mi piacerebbe essere arrestato da te e portato al distretto di polizia a farmi interrogare”. Ma soprattutto sottolineano: “Stupenda… senza scoprire un centimetro del tuo corpo hai fatto emergere la tua femminilità”. >> Giovanna Abate Instagram, maglia di rete scintillante: «Non adatta a noi comuni mortali»

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ho pudore dei sentimenti, Del resto no. ° #portraitphotography #portrait ° @randaus 📸❤️

Un post condiviso da Lucilla Agosti (@lucillagosti) in data:

Vendita di case di lusso a Milano: scegliere sempre il meglio

Elisabetta Gregoraci

Elisabetta Gregoraci e Briatore, ex agente: «Ho avuto un flirt con lei. Non sposò Flavio per amore»