in

Maddie McCann news, Brueckner rifiuta di collaborare con gli inquirenti

Maddie McCann news: da parte di Christian Brueckner non arriverà forma alcuna di collaborazione con gli inquirenti. Il cittadino tedesco già in carcere per reati sessuali e sospettato di aver rapito e ucciso la piccola a Praia da Luz, in Portogallo, ormai 13 anni fa, ha infatti scelto la strategia difensiva del silenzio. Il lavoro degli inquirenti si fa quindi sempre più complicato e spinoso, poiché ad oggi nei confronti dell’indagato vi sono solo sospetti non suffragati da elementi probatori.

Maddie McCann assassino strategia del silenzio

Christian Brueckner strategia del silenzio: non collaborerà con gli inquirenti

In queste ore lo ha annunciato a mezzo stampa il suo legale: “Non spetta a lui provare la sua innocenza, ma alla Procura provare la sua presunta colpevolezza”. Quindi la posizione del presunto assassino di Maddie McCann è irremovibile: non dirà una parola che possa agevolare il lavoro degli inquirenti tedeschi. Il suo rifiuto non sarebbe mosso da reticenza finalizzata a nascondere la verità. Il suo avvocato ha voluto precisarlo. “È più facile ordinare un bicchiere di acqua santa all’inferno, piuttosto che vedere il mio cliente collaborare”, ha dichiarato ai media locali il suo legale.

Maddie McCann assassino strategia del silenzio

Maddie McCann news: il presunto assassino arroccato nel suo silenzio

Per quanto riguarda la recente perquisizione del giardino di Hannover, dove la polizia ha scoperto l’esistenza di un “piano sotterraneo di un piccolo padiglione da giardino abbattuto da tempo” distante circa 4 km da dove abitò Christian Brueckner, la visione del difensore del 43enne è chiara. Si sarebbe trattato di “Un’operazione che serviva a influenzare la decisione dei giudici sulla possibilità di rimettere Brueckner in libertà”.

Sì, perché il pluripregiudicato ha fatto ricorso contro la condanna per stupro ai danni di una turista americana in Portogallo, emessa nel 2019. Qualora infatti venisse annullata, Christian Brueckner potrebbe essere scarcerato poiché ha finito di scontare la condanna per droga che lo teneva in carcere. Potrebbe interessarti anche —> Maddie McCann, cantina segreta ad Hannover: agenti portano via sacchi pieni di oggetti

 

elisabetta canalis oggi

Elisabetta Canalis oggi “più tosta che a 20 anni”: manifesto di bellezza sulle spiagge della California

papa Benedetto XVI

Benedetto XVI salute, come sta davvero il Papa Emerito: le dichiarazioni della Santa Sede