in

Mara Venier, ignobile fake news sul marito morto: lo sfogo della conduttrice e la reazione di Nicola

Incontrollabili e puntuali le fake news fanno il giro del web: vittima dell’ultima ignobile bufala Nicola Carraro, marito di Mara Venier. Settantanovenne milanese, l’ex produttore cinematografico ed ex editore era stato dato per morto nelle scorse ore. Con prontissima smentita della conduttrice che, tramite i propri profili social, si è fortunatamente affrettata a far sapere la verità.

Leggi anche >> Domenica In, momento irripetibile tra Teo Mammucari e Mara Venier: i ricordi creano il caos

Mara Venier marito Nicola

Mara Venier, la bufala sulla morte del marito Nicola: la reazione della conduttrice

“Nicola Carraro, marito di Mara Venier: è morto, ci mancherà”: così titolava Youmovies.it annunciandone il falso decesso. Ripresa dalla stessa conduttrice con tanto di condivisione su Instagram, la notizia è stata smentita non solo dalla zia nazionale ma anche dal diretto interessato. “Mio marito – ha scritto la signora di Domenica Inè vivo e sta benissimo (solo mal di denti!!!)”. “Ma che ca**o scrivete!!!! – ha dunque aggiunto – Vergognatevi!!!! Siete delle m**deeeeeeee!!!!!! Continuo a ricevere messaggi…”. Inevitabili gli hashtag #megratto e #taccivostra.

Mara Venier marito Nicola

“E sì cari amici, sono risuscitato”: le parole di Nicola Carraro

Raggiunto in prima persona dalla bufala, anche il marito Nicola Carraro ha voluto esprimere il suo sdegno innanzi a tanto cattivo gusto. “E sì cari amici, – ha scritto l’ex produttore – sono risuscitato. Al di là che pare mi sia stata allungata la vita, di almeno una decina d’anni, rimane il fatto che questo è un modo vergognoso, di alcuni siti web, di titolare le notizie”. “Mi spiego meglio: – dice – il titolo mira al sensazionalismo ed è una fake news, mentre il contenuto è di tutt’altra specie. Ora questo modo di cercare di accalappiarsi i lettori va condannato con fermezza”.

Ciò detto, – ha dunque concluso la dolce metà di Mara Venier voglio ringraziare ed abbracciare forte forte, tutti gli amici che hanno pianto o lasciato sms o vocali, ultra commoventi, nel telefonino di Mara o mio. Ancora una volta ho capito quante persone mi vogliono bene e questo fatto è una carezza sul cuore. Grazie”. >> Domenica In, dopo Mara Venier Nicola Carraro elegge i possibili sostituti: non mancano i bocciati

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)

terza ondata covid

I partiti di maggioranza continuano a discutere sugli elenchi dei sottosegretari

cartelle esattoriali

Credenziali Fisco: come ottenere Spid, Cie e Cns per accedere ai servizi online della PA