in

Maradona ricoverato d’urgenza in una clinica di La Plata: le condizioni del “Pibe de Oro”

A pochi giorni dal suo sessantesimo compleanno, paura e ansia in Argentina per Diego Armando Maradona: l’ex campione di calcio è stato ricoverato nella tarda serata di ieri, lunedì 2 novembre 2020, in una clinica privata di La Plata, per non trascurabili problemi di salute. Il suo staff medico ha optato per un ricovero d’urgenza a scopo precauzionale, dopo che venerdì scorso il mago del pallone era parso molto provato e nel fisico e sul piano emotivo.

leggi anche l’articolo —> Diego Armando Maradona si racconta per i suoi 60 anni:« Vorrei segnare ancora all’Inghilterra, ma con la mano destra!»

Maradona ricoverato

Maradona ricoverato d’urgenza in una clinica di La Plata: le condizioni del “Pibe de Oro”

Grande apprensione per le condizioni di Diego Armando Maradona. L’allenatore di calcio, dirigente sportivo ed ex bomber è stato condotto in una clinica di La Plata. A riportare per primo la notizia ESPN, che ha escluso categoricamente che la causa dell’arrivo al nosocomio sia da attribuirsi al contagio da Coronavirus. Ad ogni modo, l’ex numero 10 dovrà effettuare un altro tampone e fare alcuni accertamenti volti a chiarire il quadro clinico. I media locali attendono bollettino medico e le parole del suo medico personale, Leopoldo Luque. Nel frattempo tanti hanno avanzato delle ipotesi sullo stato di salute del numero uno argentino: c’è chi ha parlato di anemia e chi di semplice debolezza; qualcun altro ha rilevato serie difficoltà motorie in virtù della vistosa fatica con cui l’ex calciatore muoveva braccia e gambe all’ultima sua apparizione pubblica.

maradona ricoverato

Lo scorso venerdì l’allenatore aveva compiuto 60 anni

Venerdì scorso, 30 ottobre 2020, giorno del suo compleanno, Diego Armando Maradona era stato allo stadio per la partita tra Gimnasia La Plata e Patronato, match importante per la Coppa di Lega argentina. L’incontro si era concluso con una schiacciante vittoria (3-0) della squadra guidata dal “Pibe de Oro”. L’allenatore era parso in condizioni sia fisiche che emotive decisamente preoccupanti. Un ricovero ospedaliero improvviso, ma precauzionale, che non avrebbe nulla a che fare col Coronavirus. Il “Mattino” oggi in edicola titola: “Paura per Maradona: ricoverato d’urgenza”, sottolineando che la decisione dello staff medico non era affatto programmata. Leggi anche l’articolo —> Maradona, parla il figlio Diego jr: «Me lo avevano descritto come un mostro»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Attentato a Vienna, spari vicino alla sinagoga nel centro della città: 3 morti e 14 feriti

La Bibbia, il testo che fonda i principi della libertà e della democrazia