in

Chi è Marco Giallini, vita privata e carriera: tutto sul noto attore italiano

Stasera, 17 Marzo 2021, a partire dalle 21.20 torna su Rai 2 Rocco Schiavone, come sempre anche la quarta stagione è tratta dai racconti di Antonio Manzini. Anche in questa nuova stagione sarà il famoso attore Marco Giallini a vestire i panni del vicequestore di Aosta. I telespettatori potranno assistere a due nuovi episodi: Rien ne va plus e Ah… l’amore l’amore, che andrà in onda mercoledì prossimo. In attesa di vedere Marco Giallini alle prese con le sue nuove indagini, scopriamo qualcosa in più sulla sua vita privata e pubblica. Quanti anni ha? È sposato? Ha figli? Com’è iniziata la sua carriera nel mondo del cinema? Ecco le risposte a queste domande e tante altre curiosità. 

Rocco Schiavone 4 anticipazioni

 

Chi è Marco Giallini? La sua vita privata

Marco Giallini è nato a Roma il 4 aprile 1963 ed è un attore italiano. Ha 58 anni, è 185 cm e pesa circa 80 chilogrammi. È del segno zodiacale dell’Ariete. Marco Giallini è entrato a far parte del mondo della recitazione a 22 anni frequentando la scuola teatrale “La Scaletta” di Roma. L’accademia gli ha dato l’opportunità di lavorare con alcuni dei grandi nomi del teatro italiano quali: Arnoldo Foà, Ennio Coltorti, Adriano Vianello, Maurizio Panici e Angelo Orlando. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Marco Giallini è rimasto vedovo nel luglio 2011 quando la sua compagna di vita, Loredana, è morta per un’emorragia cerebrale. Si erano sposati nel 1993. La coppia ha avuto due figli: Rocco, nato nel 1998, e Diego, nato nel 2004. Dal 2013 nella sua vita è entrata Stella con cui ci sono ben 16 anni di differenza. Infine, l’attore ha un profilo Instagram (@marco_giallini_official), attraverso il quale comunica con i suoi fan.

ARTICOLO | Marco Giallini sulla moglie: «I giornalisti mi chiedono sempre della sua morte, mi hanno rotto er…»
ARTICOLO | Marco Giallini e la lunga gavetta: «Quando per un ruolo sceglievano un altro, scaricavo le bibite, facevo cento lavori!»

Marco Giallini

 

La sua carriera nel mondo del cinema

Candidato per sei volte sia ai David di Donatello che ai Nastri d’argento, premio, quest’ultimo, vinto per tre volte per i film All Cops Are Bastards, Tutta colpa di Freud e Perfetti sconosciuti, Marco Giallini ha debuttato al cinema con una comparsata nel film Grandi magazzini nel 1986. Dal suo debutto in poi, l’attore ha preso parte a numerosi film, tra cui: Rorret, L’amico di famiglia, Io, loro e Lara, La bellezza del somaro, Posti in piedi in paradiso, Buongiorno papà, Non ci resta che il crimine, Domani è un altro giorno, Io sono Babbo Natale e Ritorno al crimine. Marco ha preso parte anche a diverse fiction, tra cui: Infiltrato, Grandi domani, Romanzo criminale (La serie), Boris 3, La nuova squadra e Rocco Schiavone. Nel 2021 è sbarcato su Rai 3 con lo show Lui è peggio di me, condotto insieme a Giorgio Panariello. >> Altri Gossip

Omicidio Ilenia Fabbri interrogato il killer reo confesso: nuove accuse a Claudio Nanni presunto mandante

vaccino astrazeneca fake news

Da vettore virus a trombosi, tutte le bufale sul vaccino AstraZeneca