in

Chi è Mariangela D’Abbraccio, carriera e vita privata: la storia d’amore con Giorgio Albertazzi

Chi è Mariangela D’Abbraccio, pseudonimo di Mariangela Cucciniello, attrice e cantante partenopea, classe 1962. Il debutto a teatro con il grande Eduardo De Filippo, poi tante fiction per la tv e la popolarità con la soap opera italiana “Un posto al sole”. Fondamentale il sodalizio artistico (e per un periodo sentimentale) con l’indimenticabile Giorgio Albertazzi. Ripercorriamo la sua lunga carriera, svelando qualcosa anche della sua vita privata.

leggi anche l’articolo —> Chi è Ciro De Lollis, vita privata e carriera: tutto sul figlio di Sandra Milo

mariangela d'abbraccio

Chi è Mariangela D’Abbraccio, carriera e vita privata: la storia d’amore con Giorgio Albertazzi

Mariangela D’Abbraccio, a 15 anni, ha iniziato a studiare recitazione alla Fersen e all’Actor Studio di Roma, oltre che danza al Balletto Nazionale della capitale. Come dicevamo in apertura, ha esordito a teatro, suo primo grande amore, nella compagnia di Luca De Filippo, con “Ditegli sempre di si” di Eduardo De Filippo e “Tre cazune fortunate” di Eduardo Scarpetta. Sempre di Eduardo De Filippo, per la regia di Egisto Marcucci, nella compagnia di Valeria Moriconi, ha interpretato Filumena Marturano. È stata Rosy il transessuale nella commedia “Il genio” di Damiano Damiani e Raffaele La Capria per la regia di Giorgio Albertazzi. Di Luigi Pirandello ha interpretato Uno nessuno e centomila, regia di Marco Mattolini, e Sei personaggi in cerca d’autore, diretta da Giuseppe Patroni Griffi, che le è valso il Premio Flaiano come migliore attrice. Di William Shakespeare ha affrontato Molto rumore per nulla regia di Armando Pugliese. Per il cinema la D’Abbraccio è stata diretta da Franco Zeffirelli nella Traviata, da Peter Del monte in Tracce di Vita Amorosa, da Giovanni Veronesi in Per amore solo Per amore. Ha recitato anche in A spasso nel tempo 2 dei Vanzina, dove ha reinterpretato la Loren in “Pane amore e…”. Mariangela D’Abbraccio ha vestito i panni del personaggio di Monica Cirillo nella soap opera di Rai 3 Un posto al sole. Sempre sul piccolo schermo l’abbiamo vista in fiction di successo come Tutti gli uomini sono uguali (1998) e Il commissario (2002).

mariangela d'abbraccio

È sposata con il regista Francesco Tavassi

Oggi Mariangela D’Abbraccio è legata al regista teatrale Francesco Tavassi. Dopo un primo amore giovanile con Enrico Ruggeri, l’attrice ha avuto una relazione con Giorgio Albertazzi di tanti anni più grande di lei. «Io, Giorgio, l’ho amato. Ho capito che il nostro era diventato qualcosa di diverso quando iniziò la tournée della Dannunziana : la sera, dopo teatro, ci intrattenevamo in albergo, parlavamo di quello che stavamo recitando, ci scambiavamo suggestioni. Lo spettacolo non finiva con la chiusura del sipario… continuavamo a letto insieme», ha raccontato lei in un’intervista riportata da “Sussidiario”. Nel 2005 il marito, il regista Francesco Tavassi, ha diretto la moglie e Albertazzi nell’opera “Il nostro tango per Borges”. Per avere altre info sull’attrice si rimanda al suo sito ufficiale. Leggi anche l’articolo —> Chi è Carmelinda Gentile: vita privata, carriera e curiosità sull’attrice

Mariangela d'abbraccio

 

 

Marco Zennaro, scarcerato l’imprenditore italiano prigioniero in Sudan

Eriksen ultime notizie

Eriksen ultime notizie, il calciatore è ancora in ospedale: si attendono i risultati di nuovi esami