in

Rizzolo (dir. Famiglia Cristiana): “Draghi? Non basta presentarsi come il salvatore della patria”

“Mario Draghi? Non basta presentarsi come il salvatore della patria, contano i programmi. Sulla carta è bravissimo, vediamo poi all’atto pratico cosa saprà fare. Speriamo sia consapevole che investire sulla famiglia non è assistenzialismo, ma investimento sul futuro. L’inverno demografico rischia di diventare sempre più gelido”. Così questa mattina, ai microfoni di Radio Cusano Campus, il direttore di Famiglia Cristiana Antonio Rizzolo.

ARTICOLO  | Draghi, Visco: “Durerà poco, dovrà scornarsi con quelli che stanno in Parlamento”

“Attendiamo i programmi, Papa Francesco ha parlato di inverno demografico, il rischio è che diventi sempre più gelido”

“Attendiamo i programmi”, ha affermato Rizzolo in merito al nascente governo a guida Mario Draghi. “Il passato, le caratteristiche della persona sono cose importanti, ma come sempre valgono i programmi, non basta apparire come il salvatore della patria. Ci troviamo davanti ad una situazione realmente drammatica per i cittadini. Oltre ai problemi della pandemia, ci sono problemi economici e sociali sempre più urgente. Bisogna che Draghi tenga conto di questo. Speriamo che Draghi sia consapevole che investire sulla famiglia sostenendola non è assistenzialismo, ma un investimento sul futuro.

“Papa Francesco – prosegue Rizzolo – ha parlato di inverno demografico”. Il riferimento è a quanto affermato da Bergoglio nell’Angelus di ieri, domenica 7 febbraio 2021. “Il rischio è che l’inverno diventi sempre più gelido. Le premesse ci sono tutte perché Draghi possa fare bene, ma il punto rimane per tutti: l’onere della concretezza nelle scelte che si faranno. A parole son tutti bravi, sulla carta Draghi è bravissimo, vediamo poi all’atto pratico cosa saprà fare. Noi faremo la nostra parte nel richiamare le cose importanti: non trascurare i più deboli e non dimenticare le famiglie”

Mario Draghi, Rizzolo: “Mattarella ha dimostrato ancora una volta la sua statura in questa crisi”

Su Mattarella Rizzolo ha parole di elogio. “Mattarella –  ha detto il direttore di Famiglia Cristiana – ha dimostrato ancora una volta la sua statura in questa crisi, si è dimostrato un politico all’altezza in grado di tenere il timone. Questo richiamo forte e chiaro a cercare il bene comune è stato veramente forte. Spero che le parole dette dai diversi leader di partito possano tramutarsi in fatti concreti. Speriamo che questo teatrino della politica diventi un po’ meno teatrino”. >> Le notizie di politica italiana

@ CC BY-SA 2.0 World Economic Forum. swiss-image.ch/Photo by Monika Flueckiger

Seguici sul nostro canale Telegram

omicidio Faenza

Omicidio di Faenza, Ilenia accoltellata in casa: si cercano tracce di una quinta persona

pensioni flessibili draghi

Pensioni, cosa succede a Quota 100 con il governo Draghi: rischio “scalone” nel 2022?