in

Mascherine Ffp2, via libera al prezzo calmierato: ecco quanto costeranno

È stato trovato un accordo nel governo Draghi per calmierare il prezzo delle mascherine Ffp2, obbligatorie sui mezzi pubblici, ma anche per accedere ad alcune attività, come cinema e teatri. Al Consiglio dei ministri avrebbe sollevato la delicata questione il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, seguito da Stefano Patuanelli e da Elena Bonetti. In verità, si è trattata però di una richiesta condivisa, sostenuta anche da Lega e Forza Italia. Per il M5s non è giusto che l’acquisto debba gravare sulle tasche degli Italiani, soprattutto se costretti a prendere autobus e metro tutti i giorni. Non è ancora chiaro però se sarà inserita una specifica norma nel nuovo decreto Covid.

leggi anche l’articolo —> Nuovo decreto, niente quarantena per i vaccinati con booster: tutte le misure

mascherine ffp2 prezzo calmierato

Mascherine Ffp2, via libera al prezzo calmierato

Con il decreto di Natale la Ffp2 diventa obbligatoria nei mezzi pubblici, nei teatri, cinema, locali all’aperto e negli stadi fino al termine dello stato di emergenza, che al momento è fissato al 31 marzo. Che fosse un tema spinoso era chiaro sin dal principio: anche perché l’Italia ha il precedente delle mascherine chirurgiche che l’ex commissario Arcuri aveva calmierato soltanto dopo che i prezzi eran arrivati alle stelle. Con la variante Omicron che imperversa però ed è altamente contagiosa la chirurgica sembra non bastare più. Per questa ragione il governo Draghi col nuovo dpcm ha cercato di correre ai ripari. Le Ffp2 son diventate obbligatorie praticamente ovunque. Come riferisce «Il Fatto Quotidiano», tra i primi giornali ad affrontare il problema del reperimento delle suddette mascherine e l’aumento esponenziale dei prezzi, della concretizzazione del calmiere si occuperà la struttura commissariale che dovrà stipulare una convenzione con le Farmacie.

mascherine ffp2 prezzo calmierato

Il Ministero dell’Istruzione ha avviato la rilevazione del fabbisogno di Ffp2 nelle scuole

Il Ministero dell’Istruzione nel frattempo ha avviato la rilevazione del fabbisogno di mascherine Ffp2 da distribuire secondo quanto previsto già dal decreto legge approvato prima di Natale. Sarà rilevato il fabbisogno delle mascherine necessarie per il personale “preposto alle attività scolastiche e didattiche nelle scuole dell’infanzia e nelle scuole di ogni ordine e grado, dove sono presenti bambini e alunni esonerati dall’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie”. I dirigenti scolastici dovranno indicare i quantitativi necessari entro il prossimo 4 gennaio. Tutto deve essere pronto per il rientro a scuola. Anche se visto l’aumento esponenziale dei contagi non è escluso che il calendario delle vacanze possa essere spinto in avanti.

mascherine ffp2 prezzo calmierato

Quanto potrebbero costare

Le mascherine Ffp2, prima che arrivasse l’annuncio dell’obbligo sui mezzi pubblici, si trovavano in svariati punti vendita, dalle cartolerie alle edicole, oltre che ovviamente nelle farmacie e nei supermercati. Oggi invece in diversi comuni non pochi Italiani lamentano la forte difficoltà a reperirle. Il calmiere potrebbe essere fissato ad un euro, ma si tratta di un’indiscrezione non ancora confermata dal governo. Qualcuno parla addirittura di 75 centesimi. 

Una mascherina Ffp2 su Amazon costa 24 centesimi nella versione più economica, 80 centesimi in quella più pregiata. In farmacia il prezzo sale, parliamo di 2,50 euro. A maggior ragione ora che il prodotto è diventato difficile da trovare. Come riferisce «Il Giornale» è di queste ore la richiesta del Codacons di rendere gratuiti mascherine e tamponi per i vaccinati. Come del resto già accade in Germania. «L’esperienza del passato ci insegna che il Covid ha portato ad un’impennata dei listini al dettaglio dei prodotti più richiesti e il rischio concreto è che dopo le festività, con la ripresa delle attività e degli spostamenti, il prezzo delle Ffp2, che già in queste ore inizia a subire rincari, possa schizzare alle stelle. A tale situazione si aggiunge il caos tamponi e costi immensi per la collettività pari a circa 15 milioni di euro al giorno solo per i test», le parole del presidente di Codacons Carlo Rienzi. Leggi anche l’articolo —> Covid oggi quasi 100mila nuovi casi, i ricoverati in terapia intensiva sono 1.185 (+40)

mascherine ffp2 prezzo calmierato

 

Seguici sul nostro canale Telegram

nuovo decreto covid

Nuovo decreto, niente quarantena per i vaccinati con booster: tutte le misure

mascherina autisti

Covid, autisti e macchinisti positivi o in isolamento: trasporto in tilt