in

Massimiliano Rosolino: «All’Isola due naufraghi non si sono divertiti, ecco chi sono»

Ha da poco concluso la sua esperienza come inviato all’«Isola dei Famosi». Stiamo parlando di Massimiliano Rosolino che in un’intervista esclusiva a “SuperGuida Tv” ha fatto un bilancio di quella straordinaria avventura targata Mediaset. Si è detto pronto a replicare e, perché no, a calarsi nei panni di naufrago in una delle prossime edizioni. «Prima di partire avevo dichiarato che sarebbe stata una bella palestra. Sapevo che avrei avvertito maggiore fatica all’inizio. Poi una volta entrato nelle dinamiche del reality mi sono divertito di più», ha dichiarato l’affascinante campano.

leggi anche l’articolo —> Chi è Massimiliano Rosolino, vita privata e carriera: tutto sull’ex campione di nuoto

Massimiliano rosolino

Massimiliano Rosolino: «All’Isola due naufraghi non si sono divertiti, ecco chi sono»

«Da inviato vivendo l’Isola posso dire che più volte, nonostante fosse un’esperienza difficile, ho provato un pizzico di invidia nei confronti dei concorrenti che hanno vissuto il pieno contatto con la natura. Ce ne sono stati solo due che a mio avviso non si sono divertiti mai. Mi riferisco ad Awed e a Gilles Rocca», ha spiegato Massimiliano Rosolino. L’ex nuotatore ha fatto un commento lucido sul cast: «Non avevo preferenze. Ho sempre fatto il tifo per tutti i concorrenti e non mi piaceva quando qualcuno mostrava di volersene andare dicendo che non ce la faceva più. Ci sono state delle sorprese però in questa edizione. Miryea ha mostrato una bella grinta, Vera Gemma ha giocato più a carte scoperte, Andrea Cerioli che all’inizio abbiamo visto affaticato si è poi divertito. Ho visto soffrire anche Ignazio e Andrea Diamante. E poi Roberto Ciufoli che pur essendo stato nominato tante volte ha dimostrato di essere il più serio dando il filo da torcere a tutti».

Massimiliano rosolino

«Penso che Manuel Bortuzzo al ‘GF Vip’ possa lanciare tantissimi messaggi»

A pesare molto a Rosolino la distanza da casa anche se la tecnologia è stata d’aiuto: «Inizialmente, considerando anche il periodo delicato che stiamo vivendo, mi spaventava la distanza da casa. La tecnologia mi ha dato una grossa mano. Ci eravamo dati con Natalia e le mie figlie degli appuntamenti per vederci in videochiamata». Stando ad alcune indiscrezioni sembrerebbe che l’amico Manuel Bortuzzo possa entrare nella casa del “GF Vip” come concorrente della prossima edizione: «Penso che lui sia in grado di lanciare tantissimi messaggi. Non l’ho mai visto piangere e questo suo atteggiamento mi ha sempre stupito positivamente. Ogni volta che parla non dà tristezza ma regala emozione. Se dovesse partecipare sono sicuro che si divertirebbe», ha concluso. Leggi anche l’articolo —> Massimiliano Rosolino e la malattia della moglie Natalia Titova: come stanno davvero le cose

biglietti agli amici

“Biglietti agli amici”: a Rimini il festival di racconti, suoni e voci (programma e ospiti)

Covid bollettino 16 luglio 2021

Covid in Italia: oggi nuovi casi ancora in crescita (2.898), i ricoveri restano stabili