in

Michael Schumacher come sta? Le ultime dichiarazioni di Jean Todt

Come sta Michael Schumacher? È l’annosa domanda che si pongono centinaia e centinaia di fan in tutto il mondo. Da quel maledetto 29 dicembre 2013, giorno in cui il fuoriclasse della Formula 1 rimase coinvolto in una rovinosa caduta mentre sciava a Meribel, in Savoia, molte cose sono cambiate. Dopo essere uscito dal coma, il campione ha vissuto un vero e proprio calvario. Tra i pochi che possono avvicinarlo l’ex direttore generale della Ferrari, Jean Todt. Il francese, suo caro amico, che ora ricopre il ruolo di presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA), nei giorni scorsi ha svelato qualcosa in più delle attuali condizioni di salute dell’ex pilota.

leggi anche l’articolo —> Mick Schumacher: età, altezza, peso, vita privata del figlio del grande Michael

Michael Schumacher come sta

Michael Schumacher come sta? Le ultime dichiarazioni di Jean Todt

Jean Todt, ai microfoni del tabloid olandese De Telegraaf, ha confermato di essere tornato a far visita a Michael Schumacher. Come sta? In che condizioni è il sette volte campione di Formula 1? «Schumacher continua a lottare insieme alla sua famiglia e ai suoi medici. Vado a trovarlo regolarmente e guardiamo la TV insieme», ha detto Todt. Un messaggio positivo, di sana quotidianità. In quella stessa intervista l’ex direttore generale della Ferrari aveva parlato di Mick Schumacher, figlio di Michael, che ha intrapreso la stessa strada del padre: «È un pilota giovane e di talento, ha un grande nome, ma i grandi nomi non guidano le macchine. Se farà il suo debutto in Formula 1? Non ha ancora un’auto vincente. Avrà bisogno di tempo, è troppo presto per sapere se ha lo stesso talento di suo padre, Max Verstappen o Lewis Hamilton». Beh, il vento sembra cambiato. A distanza di qualche settimana da quest’intervista di Todt è stata data la notizia dell’ingresso in Formula 1 di Mich Schumacher.

mick schumacher

Il figlio Mick correrà in Formula 1

Mick Schumacher correrà in F1 nel 2021. Il figlio di Michael, sette volte campione del mondo, ha firmato con la Haas. A dare l’annuncio il team statunitense sui social, rilanciando anche il post di Schumi jr: “Il sogno è realtà e io ci ho sempre creduto. Correre per il team Haas in Formula 1 il prossimo anno è incredibile, non potrei essere più felice!», ha detto il 21enne tedesco, pilota della Ferrari Driver Academy. È ad un passo dalla conquista del titolo del Mondiale di Formula 2 con la Prema (guida la classifica quando manca solo l’ultima gara in Bahrain). Leggi anche l’articolo —> Michael Schumacher oggi, Jean Todt lo ha incontrato: parole che fanno ben sperare

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

mazara del vallo

Mazara del Vallo pescatori sequestrati in Libia, i familiari: «Riportateli a casa per Natale»

uomini e donne valentina dartavilla lupi

Uomini e Donne, Valentina Dartavilla Lupi alla porta: allontanata dalla trasmissione