in

Incidente a Monterotondo su Via Salaria, moto finisce sotto un furgone: un morto

Monterotondo incidente sulla Salaria – Lunedì 22 novembre 2021. Un sinistro si è verificato intorno alle 7.40 di stamani: un motociclista a bordo di uno scooter grigio, che andava verso Roma, ha perso ad un tratto il controllo del mezzo. Dopo essere scivolato l’uomo è finito sotto ad un furgone che usciva dalla traversa di via Angelo Banti, all’altezza del ristorante Il Monastero. Come riferiscono fonti locali a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione dei soccorritori: il guidatore, classe 1968, non ce l’ha fatta. Sul posto sono intervenuti anche la Polizia Stradale di Roma e i Vigili del Fuoco di Montelibretti, che, come riferisce “Tiburno Tv”, hanno dovuto sollevare il furgone.

leggi anche l’articolo —> Giallo a Rimini, accoltellato un uomo a pochi passi dalla stazione: l’aggressore è fuggito

moto furgone monterotondo

Monterotondo incidente mortale oggi su Via Salaria: scontro moto-furgone

Tragedia nelle prime ore della mattinata, poco dopo le 7, sulla SS4, la via Salaria, nel territorio di Monterotondo, all’altezza di Mondo Convenienza. La vittima una persona che era in sella al suo mezzo a due ruote. L’uomo si sarebbe scontrato, per cause in fase di accertamento, all’incrocio tra via Salaria e via Angelo Banti, con un furgone dopo aver perso il controllo dello scooter. L’impatto violento non ha lasciato scampo al guidatore. A chiamare i soccorsi pare siano stati alcuni automobilisti, che hanno assistito impotenti alla scena. Attualmente il traffico è congelato: la strada è stata chiusa tra Settebagni e Monterotondo, in entrambe le direzioni, per consentire di effettuare i dovuti rilievi del caso. Sul posto oltre allo staff del 118, anche i pompieri e le forze dell’ordine. Leggi anche l’articolo —> Incidente stamani tra Venasca e Piasco, bilancio drammatico: un morto e due feriti (uno grave)

Seguici sul nostro canale Telegram

super green pass come funziona

Draghi pensa al Super Green Pass, a breve incontro Regioni-governo: le nuove possibili regole

adriano Celentano

Adriano Celentano contro conduttori e tv, specie “quel grassottello coi baffi”