in

Naike Rivelli Instagram senza veli, completamente nuda nell’orto di casa: «Attenta ai serpenti ‘curiosi’»

Su Instagram Naike Rivelli ha pubblicato nelle ultime ore diversi scatti e video curiosi, alcuni decisamente piccanti, che hanno catturato l’attenzione dei follower. L’attrice, figlia di una delle interpreti più note del cinema italiano, Ornella Muti, ha postato due post in cui appare senza veli. Nel primo è in piedi sul cornicione del balcone di un albergo, nel secondo è nuda nell’orto. Rispettivamente il primo è servito per svelare un aneddoto capitato a Maratea qualche anno fa, il secondo è una critica neppure troppo velata all’attuale esecutivo. Ma andiamo con ordine.

leggi anche l’articolo —> Naike Rivelli Instagram da censura, lingerie di pizzo e lato B in mostra: «Che carrozzeria!»

naike rivelli

Naike Rivelli Instagram senza veli, completamente nuda nell’orto: «Attenta ai serpenti ‘curiosi’»

Il primo post eccitante, come dicevamo, ritrae Naike Rivelli in piedi, in perfetto equilibrio sul balcone di un albergo. Con le braccia spalancate ad imitare la statua del Redentore o Cristo Redentore, che si vede sullo sfondo. Una colossale scultura posta sulla cima del monte San Biagio, sovrastante Maratea, realizzata dall’artista fiorentino Bruno Innocenti tra il 1963 e il 1965. La foto sbalorditiva è servita per raccontare un retroscena finora inedito: «Questo scatto lo feci a Maratea. Avevo accompagnato mamma per lavoro. Un albergo orrendo. Sono rimasta chiusa in camera. E pensare che la gente spende un sacco di soldi per andarci… perché va di moda trai i ricchi. Un posto che non vale una stella. Siamo ripartite (grazie a Dio) la mattina presto.. Neanche il caffè alle 8:00 puoi trovare. Perché i ricchi fanno colazione tardi… Feci un live sul mio Instagram per raccontarlo. Fui chiamata dal proprietario del hotel che mi minacciò di morte se non levavo il video dal mio Instagram… Mi disse: “Tu non sai chi sono io..”. Lo tolsi solo per rispetto all’ex agenzia di mamma, che mi chiese di levarlo per non causare problemi», questa la confidenza della 45enne. Un  racconto forte che non ha bisogno di alcun commento. Chissà che non arrivi una contro-replica.

View this post on Instagram

Questo scatto lo feci a Maratea. Avevo accompagnato mamma @ornellamuti per lavoro. Un albergo orrendo. Sono rimasta chiusa in camera. E pensare che la gente spende un sacco di soldi per andarci… perché va di moda trai i ricchi. Un posto che non vale una stella. Siamo ripartire (grazie a Dio) la mattina presto .. Neanche il caffè alle 8:00 puoi trovare. Perché i ricchi fanno colazione tardi… Feci un live sul mio Instagram per raccontarlo. Fui chiamata dal proprietario del hotel che mi minaccio di morte se non levavo il video dal mio Instagram.. mi disse: “tu non sai chi sono io..” 🙈😳🤣🤪🤣🤪🤣🙈🇮🇹🇮🇹🇮🇹 lo tolsi solo per rispetto all’ex agenzia di mamma, che mi chiese di levarlo per non causare problemi. #naikerivelli #maratea #paura #minacce #italia #cheschifo #allucinante

A post shared by Naike Rivelli (@naikerivelli) on

«Il top proprio… Che fondoschiena»

Tra i post più recenti c’è anche quello che mostra Naike Rivelli senza veli, nuda come ‘mamma l’ha fatta’ nell’orto. Tra insalata e ortaggi l’attrice mette in mostra il suo fisico da urlo. In primo piano il lato B spesso mostrato con disinvoltura su Instagram. A far da corredo un’osservazione pungente: «Mentre il Governo siede il c*lo sulle sue poltrone, noi selvaggi ci facciamo il c*lo nell’orto». Oltre 13mila visualizzazioni e decine di commenti: «Certo tutti vanno nell’orto nudi! Talmente ovvio», ha tuonato un follower; «Stai attenta ai serpenti ‘curiosi’», ha fatto eco un fan; «La patata tra i pomodori», ha postato con ironia un ammiratore. E ancora: «Sei favolosa. Geniale», «Domani anche io andrò nuda a cogliere l’insalata», «Il top. Che fondoschiena».

leggi anche l’articolo —> Naike Rivelli Instagram senza veli a letto con uomo, “ecco come farlo in sicurezza”: foto da censura

(Naike Rivelli Instagram Foto Profilo Ufficiale) 

Roma, estorsione e riciclaggio: 8 arresti tra cui l’ex senatore De Gregorio

3 giugno regioni spostamento auto

Spostamento in auto tra regioni, limiti e regole: dalla mascherina ai sedili vuoti, come evitare sanzioni