in

Nancy Brilli e la malattia di cui non aveva mai voluto parlare: «Ho subito otto interventi»

Non ha avuto una vita facile Nancy Brilli, che da giovane ha subito un grave lutto, la perdita della madre, e ha dovuto fare i conti con una malattia importante. «Io ho scoperto di avere l’endometriosi a 30 anni, quando mi hanno operato per la prima volta», ha raccontato l’attrice, che qualche tempo fa a “Le Iene” ha parlato per la prima volta dei suoi problemi di salute.

leggi anche l’articolo —> Chi è Nancy Brilli: vita privata, carriera e curiosità sull’attrice romana

Nancy Brilli malattia

Nancy Brilli e la malattia di cui non aveva mai voluto parlare: «Ho subito otto interventi»

«Io come tutte le donne che ne soffrono ho sempre avuto dolori mostruosi, ma non mi era stata diagnosticata. Mi dicevano: ‘vabbè che sarà mai, tutte le donne hanno dolori mestruali’. Ma erano dolori che non erano per niente normali. A 30 anni sto veramente malissimo, mi fanno una visita e avevo una cisti gigantesca che mi aveva riempito un ovaio e aveva un setto tumorale», ha spiegato la stessa Nancy Brilli, che si è sottoposta a vari interventi: «Dopo il primo ne ho subiti otto». Non è stato semplice, ma lei si dice fortunata. «Con una cartella clinica con scritto ‘sterile’, comunque sono riuscita con mezzo ovaio funzionante ad avere un bambino». Spesso l’endometriosi porta all’infertilità: il 40% delle donne con endometriosi ha infatti problemi ad avere figli. Per la Brilli è arrivato poi l’ultimo intervento: «È stato sei anni fa, con l’asportazione totale dell’utero e dell’ovaio rimasto», ha confidato il volto della tv, che ha recitato in fiction come “Commesse”. Leggi anche l’articolo —> Chi è Massimo Boldi: vita privata, carriera e curiosità sul noto comico

Nancy Brilli malattia

«C’è tanta vergogna del proprio corpo. Ditelo, parlate!»

«Bisogna fare ricerca perché per la diagnosi ci vuole ancora veramente troppo tempo. Bisogna fare in modo di mettere al sicuro tutte, ma soprattutto le giovani generazioni. Si deve raccontare, le donne devono avere la possibilità di dire cosa sentono. C’è tanta vergogna del proprio corpo. Ditelo, parlate!», ha confessato sempre all’epoca la Brilli, che non aveva mai avuto il coraggio di parlarne prima. Leggi anche l’articolo —> Nancy Brilli malattia, il dramma e le lacrime: “Poi è arrivata la notizia…”

Sondaggio: italiani divisi sulle riaperture, fiducia in Draghi sotto al 50%

Sara Serraiocco

Chi è Sara Serraiocco: vita privata, carriera e curiosità sulla giovane attrice