in

Napoli dottoressa aggredita a colpi di mozzarelle: attese troppo lunghe

A Napoli una dottoressa è stata aggredita a colpi di mozzarelle. Sembrerebbe l’inizio di una barzelletta e invece è proprio quello che è successo all’Ospedale del Mare di Ponticelli. Una donna indispettita dai tempi di attesa, a suo parere, troppo lunghi, non ci ha visto più e ha lanciato contro la dottoressa un contenitore di mozzarelle. L’episodio è avvenuto nella serata di ieri, 30 luglio, fortunatamente il medico non ha riportato nessun danno. Si tratta comunque di una situazione ai limiti dell’inverosimile.

Leggi anche –> Coronavirus Sabaudia, bagnino positivo al Covid: si cercano i contatti

 

Napoli dottoressa aggredita

La signora si trovava in ospedale per suo marito, costretto alle cure nosocomio. I tempi di attesa per le cure del marito erano troppo lunghi, a detta della donna. Così, quando ha capito che avrebbe dovuto attendere ancora, dopo una serie di insulti ha afferrato la prima cosa che aveva a portata di mano e l’ha lanciata contro il medico. Si trattava di una vaschetta di mozzarelle del menù serale riservato ai pazienti dell’ospedale. La dottoressa non ha subito nessun danno.

napolidotteressa aggredita

Le motivazioni

Sono in corso accertamenti sulla vicenda. Alla base della discussione poi degenerata ci sarebbe stato proprio il tempo di attesa, giudicato eccessivo dalla donna. Dopo l’aggressione la signora, probabilmente allarmata per il fatto che sarebbero arrivate le forze dell’ordine, si è allontanata velocemente dal reparto di degenza e ha lasciato l’ospedale. La dottoressa, refertata al Pronto Soccorso dello stesso ospedale, non ha ricevuto giorni di prognosi. Sulla vicenda sono in corso ulteriori approfondimenti, la donna responsabile del lancio è stata immediatamente individuata e la sua posizione è al vaglio degli investigatori; al momento non risulta essere stata sporta denuncia nei suoi confronti.

Una vicenda che ha lasciato senza parole tutto l’ospedale. La donna si è dimostrata davvero stremata dalla situazione del marito e una volta arrivata al limite ha aggredito verbalmente e poi fisicamente la dottoressa. Nonostante l’episodio, il medico non sembra intenzionato a farle causa, forse ha capito la situazione esasperante della donna. >> Coronavirus, il bollettino di oggi: 386 nuovi contagi, 112 nel solo Veneto

Locri, agente di polizia arrestato con 7,5 kg di droga in auto

elisa isoardi

Elisa Isoardi: «Matteo Salvini? Ingombranti l’uno per l’altra. Gli sceglievo pure il colore dei calzini»