in

È morta Nathalie Delon, ex moglie di Alain: per lei l’attore lasciò Romy Schneider

Addio all’attrice Nathalie Delon, protagonista di film arcinoti come “Il Samurai”, firmato dal regista Jean-Pierre Melville, dove aveva recitato al fianco di Alain Delon, all’epoca suo marito. La diva è si è spenta oggi, giovedì 21 gennaio 2021, a Parigi. Avrebbe compiuto 80 anni il prossimo primo agosto. A dare la notizia il figlio, Anthony Delon: «Mia madre è morta questa mattina alle 11, a Parigi, circondata dai suoi affetti. È morta per un cancro che è stato rapido». Su Instagram, Delon Jr. ha dedicato alla donna un post molto sobrio caratterizzato dalle semplici parole “R.I.P. Maman”.

leggi anche l’articolo —> Alain Delon e Romy Schneider lettera: «Ti amo mia Puppelé!», la straordinaria storia

nathalie Delon

È morta Nathalie Delon, ex moglie di Alain: per lei l’attore lasciò Romy Schneider

Il ruolo di Jane, ne “Il Samurai” del 1967, è stato quello che le ha regalato la notorietà, ma in realtà Nathalie Delon – il suo nome era Francine Canovas, ed era di origine spagnola – di film ne riuscì a girarne circa una trentina, vestendo i panni anche di personaggi non di primo piano. Negli anni Ottanta l’attrice passò dietro la telecamera e scrisse nel 2006 un libro di ricordi. Alain Delon chiuse con Romy Schneider per sposarla nell’agosto del 1964. Da un giorno all’altro l’attore abbandonò la sua compagna, prese un aereo e volò lontano. Lasciò all’attrice di “Sissi” un biglietto: «Mi dispiace. So che ti avrei resa infelice. Parto per il Messico con Nathalie. Ti auguro ogni bene!». La neo coppia, composta da Alain e Nathalie, si trasferì a Los Angeles, dove nacque il loro unico figlio Anthony. Ma il fantasma della Schneider fu sempre presente nella relazione fra i due: «Alain non mi parlava mai di lei ma di tanto in tanto vedevo nel suo sguardo un’ombra di tristezza», disse in un’intervista l’attrice. E non aveva tutti i torti: le vite di Alain Delon e Romy Schneider si separarono, ma mai davvero. Arrivarono a recitare ancora insieme sul set de “La piscina” (1968) di Jacques Deray, film in cui non mancano scene di intimità, baci appassionati, abbracci forsennati.

nathalie Delon

La decisione di separarsi sul set de “Il Samurai”: il divorzio arrivò nel 1969

L’anno successivo Delon sarebbe stato impegnato sul set de “Il Samurai” con la sua nuova compagna Nathalie. La tensione però era molto alta, così i due decisero di lasciarsi. Il divorzio arrivò nel 1969. Nathalie Delon andò via con il figlio e l’attore cominciò la sua storia con Mireille Darc. Nonostante la rottura i due rimasero legati, come prova, tra l’altro, anche una foto pubblicata su Instagram dal figlio, ancora un mese fa, che mostra i genitori vicini. Leggi anche l’articolo —> Alain Delon: età, peso, altezza, carriera e vita privata del noto attore francese

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

varianti coronavirus

Varianti coronavirus, Ippolito (Spallanzani) rassicura: “Vaccino adattabile”

Andrea Pucci

Chi è Andrea Pucci, vita privata e carriera: tutto sul noto comico italiano