in

Nazionale italiana, Verratti e Pellegrini lasciano il ritiro: le cose si complicano per Mancini

La Nazionale italiana di Roberto Mancini sta facendo molta fatica a ripartire dopo la vittoria di Wembley 2021. Per ora non ha ancora subito delle vere e proprie sconfitte, ma i due pareggi con Bulgaria e Svizzera non sono neanche delle vittorie. Che sta succedendo agli azzurri? Sembrano essere sotto un qualche incantesimo che non li porta a segnare. Oltre alla mancanza di gol, giorno dopo giorno sono vittime di piccoli infortuni. Dopo il ritorno a casa di Gianluca Mancini, oggi 6 Settembre 2021 hanno lasciato il ritiro della Nazionale italiana anche Marco Verratti e Lorenzo Pellegrini. Vediamo il perchè.

Nazionale italiana, Verratti e Pellegrini lasciano il ritiro: ecco il perchè

I due calciatori azzurri Marco Verratti e Lorenzo Pellegrini non scenderanno in campo durante la prossima partita della Nazionale italiana contro la Lituania, in programma mercoledì 8 Settembre 2021 a Bologna. La gara sarà valida per le qualificazioni al Mondiale 2022. A causa di condizioni fisiche imperfette, a scopo precauzionale, Verratti e Pellegrini oggi 6 Settembre 2021 hanno lasciato il ritiro della Nazionale azzurra e faranno rientro nelle sedi dei rispettivi club di appartenenza, il Paris Saint-Germain e la Roma. In pochi giorni, Roberto Mancini deve dire addio almeno per il momento a tre componenti della sua rosa, sperando che possano tornare in campo il più presto possibile.

ARTICOLO | Cosa cambierà Mancini per far tornare l’Italia al gol e alla vittoria

ARTICOLO | Italia-Lituania, dove vederla in Tv e probabili formazioni: tutto sul match dell’8 settembre

La probabile formazione della Nazionale italiano dopo Verratti e Pellegrini

Il match tra Italia-Lituania sarà valido per il sesto turno delle qualificazioni per il Mondiale 2022. Dopo due pareggi consecutivi, l’Italia di Roberto Mancini deve vincere a tutti i costi il match contro la Lituania per ristabilire l’ordine all’interno del girone C. Ora con tre uomini in meno, ovvero Mancini Verratti e Pellegrini, il mister chi schiererà in campo dal primo minuto durante il prossimo scontro? Rispondere a questa domanda con certezza non è ancora possibile, ma la probabile formazione in campo per il prossimo match potrebbe essere:

  • Italia (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Bastoni, Emerson; Pessina, Cristante, Locatelli; Zaniolo, Raspadori, Chiesa.

Cosa cambierà Mancini per far tornare l’Italia al gol e alla vittoria

pelle ricoverato

Come sta Pelè, il campione operato per un tumore: “Lesione sospetta al colon destro”