in

Novara, tornado a Trecate: tromba d’aria nel Cuneese, Piemonte in allerta

L’ondata di maltempo che ha investito l’Italia centro-settentrionale non ha risparmiato il Piemonte: nel pomeriggio di ieri, lunedì 8 giugno, la provincia di Novara è stata interessata da un tornado. Diversi fenomeni temporaleschi si sono verificati in tutta la regione, generando paura tra i cittadini ma fortunatamente nessun danno ingente.

Leggi anche >> Fregene, tromba d’aria: paura per il maltempo che imperversa sul litorale

novara tornado trecate

Novara, tornado a Trecate: tromba d’aria nel Cuneese

Erano circa le 17 del pomeriggio di ieri quando a Trecate, in provincia di Novara, si è generato un tornado che, toccando terra, ha fatto registrare tutti gli effetti di una tromba d’aria a pochi chilometri dalla città. La cosiddetta nube a imbuto si è formata tra Romentino e Trecate durante il transito di un veloce nucleo temporalesco. Piogge e forti raffiche di vento hanno investito l’intera zona del Novarese. Una vera e propria tromba d’aria si è abbattuta, invece, a Vicoforte, nel Cuneese, con tetti scoperchiati, alberi abbattuti e dehors estivi devastati.

novara tornado trecate

Danni e disagi nel Torinese e nell’Astigiano

Maltempo anche nell’Astigiano: qui, in frazione Santa Margherita di Costigliole d’Asti, una cascina ha preso fuoco in seguito alla caduta di un fulmine. In casa non era presente nessuno, accorsi sul posto decine di automezzi e 25 vigili del fuoco. Disagi anche nel Torinese: grandine in collina, tra Baldissero e Superga, strade allagate a Trofarello, allagamenti a San Mauro, nubifragio a Nichelino e La Loggia. Allerta per il lago Maggiore, il cui livello delle acque è a pochi centimetri dal limite massimo. >> Castelfranco Veneto, esondazione torrente mette a rischio ospedale e casa di riposo

Fontana mascherine

Report inchiesta camici Lombardia, le contraddizioni e il conflitto d’interessi sull’acquisto dei Dpi

La storia delle slot machine: origine e diffusione del gioco più amato a livello mondiale