in

“Oggi è un altro giorno”, Serena Bortone imbarazza Jessica Morlacchi: tutta colpa di Malgioglio

Al programma “Oggi è un altro giorno” ospiti Cristiano Malgioglio e Gabriele Corsi, chiamati a commentare la finale dell’Eurovision Song Contest. Al programma di Raiuno condotto da Serena Bortone il paroliere, tornato alla ribalta grazie anche alla permanenza nella Casa del ‘Grande Fratello Vip’, non ha taciuto il suo entusiasmo per questa nuova avventura: «Sono molto emozionato, io amo la musica». E non è mancato un momento divertente, alquanto imbarazzante, che ha visto coinvolta l’opinionista fissa Jessica Morlacchi, ex leader dei “Gazosa”.

leggi anche l’articolo —> Eurovision Song Contest 2021: come funziona, dove e quando vederlo

oggi è un altro

“Oggi è un altro giorno”, Serena Bortone imbarazza Jessica Morlacchi: tutta colpa di Malgioglio

Quando si parla di Cristiano Malgioglio non si può tirare in ballo la sua brillante carriera: questi è stato infatti autore di testi che hanno segnato la storia della musica italiana. E per rendergli omaggio Memo Remigi ha accennato al pianoforte, accompagnato dalla voce di Jessica Morlacchi, uno dei suoi pezzi più belli: “L’importante è finire”, scritta per Mina nel 1975. Immediatamente censurata dalla televisione nazionale dopo un primo passaggio in radio, a causa dei contenuti “proibiti” del testo, è oggi un classico. Sebbene bandita dalla diffusione nel programma Hit Parade, è entrata ugualmente in classifica e, qualche tempo dopo, è stata riammessa agli ascolti. Stessa sorte di un altro testo di Malgioglio, “Ancora ancora ancora”, sempre di Mina. «Beh una canzone scabrosa per l’epoca», ha esordito Serena Bortone. Immediata la replica di Malgioglio: «È una canzone d’amore… Mi ricordo che mia madre disse: ‘Se non la passano in radio vuol dire che è una schifezza’», ha ricordato il paroliere divertito, tirando in ballo la vicenda della censura.

 

«A te che suggerisce questo pezzo?»

La padrona di casa a questo punto ha chiamato in causa Jessica Morlacchi, che aveva interpretato le prime strofe sensuali del brano. «A te che suggerisce questo pezzo?», ha domandato la Bortone. «Eh… di un uomo una donna in una stanza d’albergo. Immagino così… Ma che ne so Serè, io sono tre anni che immagino e basta…», ha risposto incerta la cantante. Dopo un momento di imbarazzo generale: tutti sono scoppiati a ridere. Leggi anche l’articolo —> Cristiano Malgioglio: chi è il nutrizionista turco che fa coppia con lui

Denise Pipitone ultimissime

Denise Pipitone, ex pm di Marsala: «Anna Corona e Jessica Pulizzi sono capaci di tutto»

Gianluigi Paragone si candida a sindaco di Milano e attacca Letta sulle tasse