in

Roma, donna trovata morta in via Draconzio: i sospetti ricadono sul compagno

Un uomo ha chiamato il figlio per avvisarlo che la madre era stesa sul letto priva di sensi. La donna in realtà giaceva sul letto, morta. Secondo le prime ipotesi degli investigatori, sarebbe stato proprio il suo compagno a commettere quel brutale omicidio in via Draconzio. Le forze dell’ordine stanno analizzando il luogo del delitto per capire le dinamiche dell’accaduto.

omicidio in via Draconzio Roma

Omicidio in via Draconzio Roma donna trovata morta nel suo letto

Un uomo ha chiamato suo figlio per riferirgli che la madre non si sentiva bene. Il figlio ha subito chiamato il 112. Per entrare in casa i carabinieri hanno dovuto chiedere aiuto ai Vigili del Fuoco. In casa le forze dell’ordine hanno trovato una scena inquietante. Il cadavere di una donna disteso sul letto. Affianco a lei, il marito. I carabinieri hanno constatato il decesso della 63enne e i primi sospetti sono subito ricaduti sull’uomo, steso accanto al corpo senza vita della compagna.

L’uomo, 61 anni, era in cura per problemi psichiatrici. La donna ha ricevuto numerosi colpi alla testa che le sono stati fatali. L’aggressore probabilmente ha utilizzato alcuni oggetti per colpire la povera vittima. È successo nella notte tra notte tra lunedì 24 e martedì 25 maggio 2021 a Roma in zona viale delle Medaglie d’Oro.

ARTICOLO | Ferrara, morto il bimbo nato prematuro da una donna intubata per Covid

ARTICOLO | La Spezia, travolto un 42enne sull’A12: caccia al mezzo pirata

carabinieri cetraro

Omicidio in via Draconzio Roma sospettato il compagno della vittima

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, l’uomo avrebbe chiamato il figlio, dicendogli che sua madre era priva di sensi. Quest’ultimo preoccupato ha chiamato le forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Radiomobile e della Compagnia Trionfale, che sono riusciti ad entrare nella scena del crimine grazie all’intervento dei vigili del fuoco. Attualmente gli investigatori stanno analizzando il luogo del delitto per fare chiarezza su quanto accaduto. Dopo brevi accertamenti, il marito della vittima è stato posto in stato di fermo. Attualmente si trova in ospedale, sotto stretta sorveglianza.>>Tutte le notizie

ferrara neonato morto

Ferrara, morto il bimbo nato prematuro da una donna intubata per Covid

roma torpignattara voragine

Roma, si apre una voragine nell’asfalto: inghiottite due auto, crollo in un garage sotterraneo