in

Open Arms, Meloni: «Processo a Salvini precedente spaventoso», anche Berlusconi lo difende

Open Arms processo Salvini – Venerdì 31 luglio 2020. L’Aula del Senato ha autorizzato il processo all’ex ministro dell’interno Matteo Salvini per la vicenda Open Arms. Favorevoli 149, i contrari 141. Determinante il voto di ‘Italia Viva’, che a fine maggio in Giunta aveva deciso di astenersi per “approfondire le carte”. «Vado avanti, a testa alta e con la coscienza pulita guarderò tranquillo i miei figli negli occhi perché ho fatto il mio dovere con determinazione e buonsenso», ha affermato il leader della Lega subito dopo Palazzo Madama. Solidarietà a Salvini dalla leader di Fratelli di Italia, Giorgia Meloni, che si è lasciata andare ad un lungo sfogo sui social, e dall’ex premier Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia.

leggi anche l’articolo —> Matteo Salvini, i processi Open Arms e Gregoretti potrebbero costargli la poltrona

Open Arms Salvini

Open Arms, Meloni: «Processo a Salvini precedente spaventoso», anche Berlusconi lo difende

Subito dopo il voto in Senato Giorgia Meloni si è sentita di esprimere tutta la sua amarezza attraverso un post su Twitter: «Il processo di un Ministro per aver fatto quello che il suo mandato gli imponeva, ovvero difendere la Nazione e i suoi confini e rispettare l’indicazione data dagli elettori con il voto, è un precedente spaventoso nella democrazia Italiana», ha tuonato la politica romana.

E ancora: «Non conta più cosa sia giusto, ma cosa piaccia alla sinistra, al mainstream e ai poteri forti. Un altro tassello nella deriva liberticida che denunciamo da tempo. Ma a chi festeggia, senza pudore, voglio dire che quando saltano le regole dello stato di diritto, nessuno è più al sicuro. A Matteo Salvini va la totale e incondizionata solidarietà mia e di tutta Fratelli d’Italia. Ce la faremo, Matteo, a difendere questa nazione da vigliacchi e traditori», ha proseguito la leader di Fratelli di Italia. Non meno duro l’affondo di Silvio Berlusconi: «L’uso politico della giustizia è l’arma con la quale la sinistra vuole liberarsi dagli avversari», ha dichiarato fermo il presidente di Forza Italia.

Salvini Open Arms

Il leader di Forza Italia: «L’uso politico della giustizia è l’arma con la quale la sinistra vuole liberarsi dagli avversari»

In un’intervista a “News Mediaset”, trasmessa da Studio Aperto, Silvio Berlusconi ha osservato: «È lo stesso metodo che hanno usato con me, con 96 processi e 3.636 udienze». Un uso politico della giustizia per l’imprenditore milanese: «Naturalmente Forza Italia non può che essere contraria a questi metodi non solo per lealtà verso un alleato, ma anche e soprattutto perché sono metodi assolutamente inaccettabili in una vera democrazia», ha spiegato il leader di Forza Italia, che ha definito poi la maggioranza poco solida: «Non c’è materia sulla quale siano uniti, tranne una: conservare il potere il più a lungo possibile». leggi anche l’articolo —> Salvini torna al Papeete, bagno in mare dopo il voto al Senato: stavolta l’umore è nero

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Salvini Papeete

Salvini torna al Papeete, bagno in mare dopo il voto al Senato: stavolta l’umore è nero

Elisa De Panicis Instagram

Elisa De Panicis Instagram, ipnotica in bikini sul bagnasciuga: «La nuova Afrodite!»