in

Paolo Mengoli racconta il suo dramma: “Mia figlia non mi vuole vedere”

Paolo Mengoli, cantautore italiano negli anni ’70 e ’80, è stato ospite a “Storie Italiane”, condotto da Eleonora Daniele. Durante l’intervista, la conduttrice l’ha accompagnato nella narrazione del suo dramma personale, ora svelato in TV. Il cantautore parla infatti del rapporto ormai interrotto con la figlia trentacinquenne:  “Non ho più alcun rapporto con quella che credevo fosse mia figlia, è stata una sua decisione quella di interrompere i rapporti, eppure io l’ho amata all’inverosimile. Oggi ha 35 anni”.

>> Andrea Zelletta e Natalia, quale grande amore! Ex rivela: «Non mi ha mai dimenticata»

Paolo Mengoli

“Tu non sei mio padre”: Paolo Mengoni e il test del DNA

Paolo Mengoli procede nell’intervista raccontando lo sconforto del momento in cui scoprì di non essere il padre naturale di quella che aveva sempre cresciuto come figlia. “L’ho scoperto dopo che mi sono separato da mia moglie, dopo il 2008. Un giorno ho avuto una discussione con mia ‘figlia’ e mi ha detto ‘Tu non sei mio padre’. In quella occasione ho avuto il primo input, anche perchè quando me l’aveva detto era una ventenne, non era più un’adolescente. Io lì ho capito che non era mia figlia. Poi dopo ho fatto il test del DNA ed è risultato assolutamente incompatibile”.

Paolo Mengoli

Paolo Mengoli: perché la figlia chiude i rapporti

Dopo la sconcertante scoperta, il cantante, alla domanda di Eleonora Daniele sui motivi della chiusura totale del rapporto con la figlia, risponde così: “Perché è stata manipolata ha seguito forse un istinto materno e non paterno, non saprei, non ha accettato di vivere con me. Lei era sempre con me, andavamo in giro nei programmi TV, perché si è rivoltata così? Bisognerebbe domandarlo a lei, è successo tutto così in fretta. Ho fatto due o tre telefonate ma lei ha sempre detto no. Mi son sentito rifiutato, trattato male, come uno straccio. Una volta mi ha detto ‘non stai più lavorando, cambia mestiere’”.  >> Selvaggia Lucarelli contro la D’Urso: «Porta in tv modelli diseducativi, danno culturale incalcolabile»

Wisconsin neonato ucciso, padre accusato di abusi: «Ferite simili alle vittime di incidenti ad alta velocità»

Giulia Calcaterra Instagram

Giulia Calcaterra Instagram, come una Venere in riva al mare: «Trionfo della Natura!»