in

Come sta Pelè, il campione operato per un tumore: “Lesione sospetta al colon destro”

Pelé ricoverato all’Hospital Albert Einstein di San Paolo dallo scorso martedì. La leggenda del calcio si è sottoposta ad un’operazione per un tumore al colon destro, dopo che accertamenti avevano verificato la presenza di una lesione sospetta. A dare la notizia via social è stato lo stesso ospedale. Poi la conferma del campione, che inizialmente aveva smentito i rumors che correvano in questi giorni circa il suo stato di salute. In seguito sono arrivate le rassicurazioni dell’ex attaccante del Brasile per i suoi affezionati fan.

leggi anche l’articolo —> Nazionale italiana, Verratti e Pellegrini lasciano il ritiro: le cose si complicano per Mancini

pelle ricoverato

Pele ricoverato in ospedale, come sta il campione: “Lesione sospetta al colon destro”

“Il tumore è stato individuato durante gli esami cardiovascolari e di laboratorio di routine e il materiale è stato inviato al laboratorio per l’analisi istologica. Il paziente, che sta bene, è ricoverato in terapia intensiva ma si prevede di trasferirlo di reparto nella giornata di domani”, recita il bollettino dell’ospedale, dove Pelè è ricoverato dallo scorso martedì. Messaggio arrivato a poche ore di distanza dal post social con cui il calciatore ha fatto parola dell’intervento: «Amici miei, grazie mille per i gentili messaggi. Ringrazio Dio per essersi sentito molto bene e per aver permesso al Dr. Fábio e al Dr. Miguel di prendersi cura della mia salute. Sabato scorso sono stata operato per rimuovere una lesione sospetta al colon destro. Il tumore è stato identificato durante i test di cui ho parlato la scorsa settimana».

pele ricoverato ospedale

L’ex attaccante rassicura i fan via social

E ancora: «Per fortuna, sono abituato a festeggiare grandi vittorie insieme a te. Affronterò questa partita con il sorriso sulle labbra, tanto ottimismo e gioia di vivere circondato dall’amore della mia famiglia e dei miei amici», ha concluso Pelè, dirigente sportivo ed ex attaccante che vanta riconoscimenti e record di valore. Tra le tante, è l’unico calciatore al mondo ad aver vinto tre edizioni del campionato mondiale di calcio, evento avvenuto con la nazionale brasiliana nel 1958, 1962 e 1970. È il Calciatore del Secolo per la FIFA, per il Comitato Olimpico Internazionale e per l’International Federation of Football History & Statistics. E ancora Pallone d’oro FIFA del secolo, votato dai precedenti vincitori del Pallone d’oro. Pelè ha ricevuto pure, unico calciatore al mondo, il Pallone d’oro FIFA onorario. Leggi anche l’articolo —> Lutto nel mondo del cinema, è morto l’attore Jean-Paul Belmondo: aveva 88 anni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pelé (@pele)

Nazionale Italiana Verratti Pellegrini

Nazionale italiana, Verratti e Pellegrini lasciano il ritiro: le cose si complicano per Mancini

speranza vaccino terza dose

Vaccino terza dose, l’annuncio di Speranza: “Si farà a partire da settembre”