in

Chi è Pier Ferdinando Casini, carriera e vita privata: la biografia completa

Chi è Pier Ferdinando Casini, tra i possibili candidati per il Quirinale, alla successione di Sergio Mattarella. Nato a Bologna il 3 dicembre del 1955, nel corso della sua lunga carriera politica è stato Presidente della Camera dei deputati nella XIV Legislatura. Nella XVII è stato, invece, Presidente della Commissione d’inchiesta sulle banche. È parlamentare dal 1983.

leggi anche l’articolo —> Mario Draghi: età, peso, altezza, carriera e vita privata dell’ex presidente della BCE

Pier Ferdinando Casini

Chi è Pier Ferdinando Casini, carriera e vita privata

Primogenito di Tommaso Casini, docente di lettere e dirigente locale della DC, e di Mirella Vai, bibliotecaria al provveditorato, ha due sorelle e un fratello. Dopo aver conseguito la maturità classica al liceo classico “Luigi Galvani”, Pier Ferdinando Casini si è laureato nel 1979 in Giurisprudenza presso l’Università di Bologna. È in quegli stessi anni che si è avvicinato al mondo dello politica ed è entrato a far parte del direttivo nazionale giovanile della Democrazia Cristiana. Durante gli anni Ottanta è diventato il braccio destro di Arnaldo Forlani: è stato scelto come Presidente dei giovani Democratici Cristiani. Nel gennaio del 1994, a seguito di Tangentopoli, la Dc è scomparsa definitivamente. Dalle sue ceneri due partiti: il Ppi guidato sempre da Martinazzoli e il Ccd (Centro Cristiano Democratico) fondato da Clemente Mastella e da Pier Ferdinando Casini, che ne è stato prima Segretario, poi Presidente.

Sempre nel 1994 il politico è stato eletto per la prima volta al Parlamento Europeo; incarico per il quale è stato riconfermato nel 1999. Nelle elezioni politiche del 1994 il Ccd è entrato nella coalizione di centro destra, guidata da Forza Italia e dal suo leader Berlusconi. In seguito Pier Ferdinando Casini si presentato alleato con il Cdu di Rocco Buttiglione. Ha fatto parte anche della Commissione parlamentare per le riforme costituzionali; dal luglio 1998, della III Commissione permanente Esteri.

Pier Ferdinando Casini

La biografia completa

Nell’ottobre del 2000 Pier Ferdinando Casini è stato eletto Vice Presidente della Internazionale Democratici Cristiani (IDC). Alle elezioni politiche del 2001 era uno dei leader della Casa delle libertà. Con la vittoria dello schieramento di centro-destra, Casini è stato eletto presidente della Camera dei deputati; il più giovane presidente nella storia della Repubblica Italiana dopo Irene Pivetti, eletta nel 1994. Negli anni, oltre al rapporto con Mastella è andato a consumarsi anche quello con Berlusconi. In occasione delle elezioni parlamentari del 2008, Casini ha rotto definitivamente con la Casa delle Libertà del Cavaliere. Da quello strappo la nascita della cosiddetta “Rosa Bianca” e i Circoli Liberal. Dalla loro unione l’Unione di Centro.

Nel novembre del 2011 è stato Casini con la sua Udc ad appoggiare il governo tecnico presieduto da Mario Monti. Non solo: in seguito ha dato il suo sostegno all’esecutivo guidato da Letta, poi a quello di Renzi. Il 16 dicembre 2016, insieme a Gianpiero D’Alia, ha fondato un nuovo soggetto, Centristi per l’Italia, con il quale, rimane in Area Popolare a sostegno del governo Gentiloni. L’11 gennaio 2017 Centristi per l’Italia ha mutato nome in Centristi per l’Europa. Veniamo ai titoli accademici.

Pier Ferdinando Casini

Pier Ferdinando Casini al centro delle cronache mondane

Dal 2015 Pier Ferdinando Casini ha insegnato “Geopolitica del Mediterraneo” all’Università Lumsa di Roma. Nel 2015 è stato docente del ciclo di lezioni “Esperienze di diplomazia parlamentare: le cooperazioni interparlamentari e il ruolo dei Parlamenti nella politica estera” nell’ambito del Master in Parlamento e Politiche Pubbliche della LUISS School of Government. Casini negli anni è stato al centro anche delle cronache mondane: ha sposato in prime nozze Roberta Lubich, dalla quale ha avuto due figlie, Benedetta e Maria Carolina.

Dopo la separazione consensuale dalla Lubich, avvenuta nel 1998, ha intrapreso una nuova relazione sentimentale con Azzurra Caltagirone, figlia del noto imprenditore ed editore romano Francesco Gaetano, con la quale è convolata a nozze nel 2007. I due si sono detti addio nel 2015. Dalla loro unione sono nati la figlia Caterina (2004) e il figlio Francesco (2008). Anni dopo viene paparazzato con un’altra donna che sembra tuttora essere la sua nuova fidanzata. Leggi anche l’articolo —> Chi è Sergio Mattarella: carriera, vita privata e curiosità 

casini

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Crisanti Piazzapulita

“Piazzapulita”, Crisanti: la verità sulla dose booster e la possibilità di una variante più violenta

giuliano amato

Chi è Giuliano Amato: carriera, vita privata e curiosità: la biografia completa